Successo dei tiratori maremmani al Trofeo Granducato di Toscana: finale più vicina

Più informazioni su

GROSSETO – Due successi e alcuni buoni piazzamenti è il bottino della compagine maremmana impegnata nella sesta tappa del “Trofeo Granducato di Toscana” che si è svolta lo scorso weekend nel poligono di Pisa.
La gara valida per l’ammissione alla finale che si terrà a Fucecchio, ha visto la vittoria di Pierpaolo Frisoni sia nella categoria calibri magnum che in quella revolver, dove ha preceduto il compagno di squadra Stefano Breschi che ha conquistato un ottimo secondo posto.

Gli atleti grossetani hanno ottenuto risultati importanti anche nella classe piccolo calibro, 22 lr, con la terza posizione di Pierpaolo Frisoni, la quarta piazza ottenuta da Francesco Caruso e il sesto posto di Lorenzo Bianchi.
Per quanto riguarda la categoria semi auto, nona posizione per Giorgio Rossi, decima per Francesco Caruso, quattordicesima per Lorenzo Bianchi e quindicesima posto per Rossano Benedetti.
Da registrare anche i due ottimi quinti posti di Marcellino Benigni e Luigi Palumbo, rispettivamente nella classe 22 lr e semiauto. I due atleti maremmani hanno preso parte a una categoria superiore rispetto ai compagni di squadra grazie ai risultati ottenuti lo scorso anno.

In precedenza, nella carabina 22 lr, Germano Masini aveva conquistato un’altra importante vittoria per il tiro a segno grossetano ottenendo il successo, sempre nel poligono di Pisa, nella tappa valevole per la finale del “Trofeo dei poligoni Toscani”.
A due gare dalla fine, la compagine maremmana ha buone possibilità di piazzare alcuni tiratori alla finale di Fucecchio cercando di migliorare i risultati fin qui ottenuti già dalla prossima tappa del 3-4 ottobre che si svolgerà proprio a Grosseto.

Più informazioni su

Commenti