Chi entra e chi resta fuori: ecco come sarà composto il Consiglio regionale

GROSSETO – 22 consiglieri al Pd, due a Italia Viva, otto alla Lega, cinque Fratelli d’Italia (sarebbero stati quattro, ma il quinto scatterà dopo le dimissioni del candidato presidente Susanna Ceccardi), due al Movimento cinque Stelle, e uno Forza Italia.

Si va delineando in queste ore la composizione del Consiglio regionale. Un consiglio che nei prossimi giorni varierà ancora, visto che alcuni dei consiglieri eletti verranno nominati assessori e al loro posto subentreranno i primi non eletti nelle stesse circoscrizioni (visto l’ottimo risultato di Marras, per lui si prospetta un assessorato, e questo consentirebbe a Donatella Spadi di entrare in consiglio).

Per quanto riguarda il Pd oltre al presidente, Eugenio Giani, ci saranno: Ilaria Bugetti, Iacopo Melio, Cristina Giachi, Andrea Vannucci, Massimiliano Pescini, Cristiano Bennucci, Enrico Sostegni, Monia Monni, Vincenzo Ceccarelli, Lucia De Robertis, Leonardo Marras, Gianni Anselmi, Francesco Gazzetti, Mario Puppa, Valentina Mercanti, Giacomo Bugliani, Alessandra Nardini, Antonio Mazzeo, Federica Fratoni, Marco Niccolai, Simone Bezzini, Anna Paris.

Per Italia Viva Stefani Saccardi e Stefani Scaramelli. E qui si chiude la rappresentanza di maggioranza.

Per l’opposizione in testa abbiamo la Lega con Giovanni Galli, Luciana Bartolini, Elisa Montemagni, Marco Landi, Elisa Tozzi, Elena Meini, Marco Casucci e Andrea Ulmi.

Per Fratelli d’Italia Francesco Torselli, Gabriele Veneri, Vittorio Fantozzi, Alessandro Capecchi, Matteo Bagnoli, per Forza Italia Marco Stella, e infine per il Movimento 5 Stelle Irene Galletti (candidata presidente) e Silvia Noferi.

Commenti