Benini “tris”: conferme per gli assessori. Ecco la squadra e cosa cambia nelle deleghe di Follonica fotogallery

FOLLONICA – A meno di 24 ore dalla proclamazione il sindaco eletto Andrea Benini “ripresenta” la sua squadra confermando sia i nomi dei suoi assessori che le loro deleghe con alcuni aggiustamenti.

«La città – ha detto Benini – ha bisogno di tante cosa e noi dobbiamo subito essere operartivi. Per questo siamo già a lavoro da oggi con la giunta che mi ha affiancato anche nei primi mesi dopo il voto del primo turno».

Allora andiamo a vedere assessori e deleghe che il sindaco ha nominato oggi.

Andrea Pecorini, vicesindaco, Lavori pubblici, Verde pubblico e bellezza urbana Partenariato pubblico privato, Politiche del mare Protezione civile, Farmacia comunale, Caccia, Coordinamento obiettivi strategici del programma di governo

Mirjam Giorgieri, Politiche ambientali e della sostenibilità , Flag, Sviluppo del Parco di Montioni, Mobilità-Piano urbano mobilità sostenibile, Innovazione digitale e tecnologica, Comunicazione e partecipazione, Rapporti con il Consiglio Comunale

Barbara Catalani, Politiche culturali, educative e giovanili, Politiche e programmazione degli eventi, Rigenerazione urbana, innovazione civica e beni comuni, Sistema ex Ilva e Parco centrale

Alessandro Ricciuti, Politiche di coordinamento rilancio e sviluppo economico , Commercio e attività produttive, Turismo e politiche di ambito, Marketing, Welfare -Politiche sociali e abitative – Politiche di accoglienza e inclusione

Francesco Ciompi, Bilancio , Patrimonio, Politiche del personale società partecipate , Pari opportunita , Politiche di tutela a cura degli animanali, Fondi europei, Recupero ex Colonia Marina ,

Restano in capo al sindaco Carnevale, Promozione della cultura della cultura della legalità, Urbanistica, Sport, . Politiche della sicurezza, Polizia Municipale

Commenti