Aghi di pino sulla strada delle Collacchie: scattano le operazioni di pulizia

GROSSETO – Un intervento straordinario congiunto tra vari soggetti pubblici e privati porterà alla soluzione dell’annoso problema della presenza dei cumuli di aghi di pino sul tratto di strada della Sp 158 “delle Collacchie” che, attraversando la pineta, da Scarlino arriva a Follonica.

Dopo aver provveduto all’apertura di alcuni varchi tra i cumuli per garantire il regolare deflusso delle acque meteoriche dalla sede stradale, la Provincia di Grosseto ha promosso lo svolgimento di una serie di incontri con i soggetti proprietari pubblici e privati della pineta.

Durante gli incontri sono state condivise le modalità per l’esecuzione congiunta delle operazioni di rimozione del materiale. I soggetti coinvolti sono l’Azienda di stato per le foreste demaniali, il Comune di Scarlino, l’Arcidiocesi di Siena e l’Istituto interdiocesano per il sostentamento del Clero.

L’intervento sarà eseguito, salvo imprevisti, entro il mese di novembre.

Commenti