Esordio vincente della Pallamano Follonica, battuta Ambra di Poggio a Caiano

FOLLONICA – Prova positiva della Pallamano Follonica di Pesci e Cecchini al Palagolfo Raul Micheli Handball Arena di Follonica. Con un buon 32 a 23 il team del golfo fa sua la partita di esordio nel campionato nazionale maschile di serie A2 contro la formazione ospite della Pallamano Ambra di Poggio a Caiano.

La partita purtroppo si è tenuta a porte chiuse per aderire alle disposizioni della Figh, ma è stata comunque molto combattuta e spettacolare consentendo di tenere incollati agli schermi gli appassionati collegati in streaming. Nonostante la promozione ad una serie superiore sembra cambiato poco rispetto al copione dello scorso campionato, dove i maremmani spadroneggiavano in ogni campo vincendo tutte le partite disputate.

I due tecnici si sono permessi addirittura il lusso di schierare tutti gli effettivi dell’organico nell’arco della gara in modo da consolidare, semmai ce ne fosse bisogno, l’amalgama di un gruppo già affiatato e collaudato anche fuori dal campo. Esordio entusiasmante per due giovani quindicenni, Cesare Bacconi e Alfonso Didone, quest’ultimo autore di un goal veramente spettacolare.

Buone le prove del nuovo arrivo Facundo Garcia Giugno e dell’altro portiere Samuele Gruosso.

I soliti Tommaso Pesci ( 7 reti ) e Ramadan Ramanovski ( 12 reti ) hanno gettato scompiglio nella difesa dell’Ambra e il numero delle loro marcature li conferma attaccanti di primissimo livello in questo campionato affiancati dai validi Yari Zucca ( 4 reti ) , Veliu Blerim ( 2 reti ) , Maiella Alonso ( 2 reti ), Caruso Andrea ( 2 reti ) e Didone Alonso ( 1 rete) . Una menzione particolare per l’atteggiamento difensivo di tutta la squadra, sempre attenta e grintosa soprattutto nel secondo tempo, consentendo così al team di prendere il largo nel punteggio: qui si nota il grande lavoro impostato dai due allenatori, molto esperti nell’insegnare i fondamentali e le tattiche ma anche eccellenti motivatori.

Ovviamente grande la soddisfazione del Team Manager Marco Gasperini e di tutto lo staff dirigenziale che oltre ad aver avuto i complimenti del Presidente Antonino Vella, hanno riscosso il riconoscimento anche dagli allenatori e dal Presidente della squadra avversaria.

Adesso si spera che al più presto, con la speranza che si attenuino le problematiche sanitarie che tutti conosciamo, si possa ottenere il permesso di aprire al pubblico queste manifestazioni sportive, in modo che i numerosi appassionati di questa disciplina possano godere lo spettacolo di una squadra, quale il Follonica, che pare avere già il giusto passo per affrontare l’impegno della serie A2, e che la vedrà sicura protagonista in questo campionato e che affronterà il prossimo impegno domenica 27 sett. in quel di Camerano in provincia di Ancona.

Commenti