Sei maremmano se dici: «Mi tocca sempre fa’ gobbino…»

Più informazioni su

GROSSETO – Abbassare la testa spesso è segno di intelligenza e di umiltà. Lo si fa per non esasperare gli animi, anche a costo di apparire cogliomberi, o lo si fa per portare il buon per la pace. Ma come in tutte le cose, anche in questo caso il troppo stroppia.

C’è chi è praticamente costretto ad abbassare sempre il capo, ad essere remissivo a prescindere, a fare sempre lui/lei un passo di lato o indietro. Ecco, in Maremma si dice anche “fare gobbino”, quando, appunto, si rinuncia a rivendicare quel che sarebbe giusto.

Qualche volta però anche i buoni si spazientiscono: “oh cavolo, mi tocca sempre fa’ gobbino a me pe’ un letica’.”

Più informazioni su

Commenti