L’almanacco del Giunco: il 20 settembre la breccia di Porta Pia e entra in vigore le legge Merlin

Più informazioni su

GROSSETO – Domenica 20 settembre, santi Andrea Kim Taegon, Paolo Chong Hasang e compagni, martiri coreani, il sole sorge alle 7.01 e tramonta alle 19.14. Accadeva oggi:

1159 – Consacrazione di papa Alessandro III.

1276 – Consacrazione di papa Giovanni XXI.

1378 – Scisma d’Occidente e designazione dell’antipapa Clemente VII.

1519 – Ferdinando Magellano inizia il suo viaggio attorno al mondo.

1526 – Il cardinale Pompeo Colonna occupa con un esercito di 9mila uomini la porta di San Giovanni in Laterano e Trastevere, costringendo papa Clemente VII a rifugiarsi a Castel Sant’Angelo e lasciando che il Vaticano venga saccheggiato.

1565 – Truppe spagnole occupano in America settentrionale il possedimento francese Fort Caroline, nei pressi dell’odierna Jacksonville.

1596 – Diego de Montemayor fonda la città di Monterrey, in Messico.

1643 – Guerra civile inglese: Battaglia di Newbury – Robert Devereux, conte di Essex, sconfigge l’esercito realista comandato da Carlo I d’Inghilterra a Newbury (Berkshire).

1644 – Shunzhi, Imperatore della Cina, sposta la capitale da Shenyang a Pechino.

1792 – Battaglia di Valmy, la Francia sconfigge la Prussia.

1793 – Viene proposta e approvata in Francia l’adozione del calendario rivoluzionario francese.

1850 – La tratta degli schiavi viene abolita nel Distretto di Columbia.

1854 – Battaglia di Alma: truppe britanniche e francesi sconfiggono i russi in Crimea.

1860 – Edoardo, principe di Galles, visita gli Stati Uniti.

1863 – Guerra civile americana: fine della battaglia di Chickamauga.

1870 – Le truppe del Regno d’Italia entrano a Roma attraverso la breccia di Porta Pia, sancendo così l’unificazione del Lazio con l’Italia e la fine del potere temporale dei papi.

1881 – Chester A. Arthur diventa il 21esimo presidente degli Stati Uniti d’America.

1905 – Avviene la prima proiezione cinematografica in Italia.

1918 – Prima presunta comparsa delle stigmate di Padre Pio da Pietrelcina.

1932 – India: Gandhi inizia in prigione il suo primo sciopero della fame.

1937 – Guerra civile spagnola: viene presa Peña Blanca; finisce la battaglia di El Mazuco.

1942 – Göteborg, Svezia: Gunder Hägg infrange la barriera dei 14 minuti sui 5mila metri, fermando il cronometro a 13.58,20.

1944
– Carlo Teodoro del Belgio assume la reggenza del Belgio al posto del fratello Leopoldo III;
– Nel corso dell’Operazione Market Garden le truppe congiunte inglesi e statunitensi conquistano il ponte sul Waal a Nimega.

1945 – India: Mohandas Gandhi e Jawaharlal Nehru chiedono che le truppe britanniche lascino il paese.

1946 – Primo Festival cinematografico di Cannes.

1949 – Entra in vigore l’acquisizione della piena sovranità alla neocostituita Repubblica federale di Germania.

1954 – Viene eseguito il primo programma in Fortran.

1958 – Italia: entra in vigore la legge Merlin con cui, decretando la chiusura delle case di tolleranza, si intendeva porre termine al fenomeno dello sfruttamento della prostituzione.

1960 – Alto Volta, Ciad, Cipro, Costa d’Avorio, Dahomey, Gabon, Madagascar, Niger, Repubblica Centrafricana, Repubblica del Congo, Somalia, Togo e Camerun entrano a far parte dell’Onu.

1962 – A James Meredith, un afro-americano, viene impedito l’ingresso all’Università del Mississippi.

1966 – La Guyana entra a far parte dell’Onu.

1973 – Billie Jean King batte Bobby Riggs in un incontro di tennis uomo contro donna.

1976 – Isparta – un Boeing 727 turco si schianta contro una montagna – 155 le vittime, delle quali 85 italiane.

1977
– Azione Rivoluzionaria rivendica l’ordigno esplosivo che causa otto contusi nella sede della Stampa di Torino;
– Vietnam e Gibuti entrano a far parte dell’Onu;
– In Italia per la prima volta si avvia l’anno scolastico a settembre.

1979
– Lee Iacocca viene eletto presidente della Chrysler Corporation;
– Colpo di Stato nell’Impero Centrafricano, viene rovesciato l’Imperatore Bokassa I.

1984
Un attentatore suicida a bordo di un’autobomba assalta l’ambasciata statunitense di Beirut in Libano, uccidendo dodici persone.

1992
– Si svolgono in Estonia le prime elezioni dopo l’indipendenza dall’Unione Sovietica;
– Referendum in Francia sull’adesione al Trattato di Maastricht: vincono i sì.

1997 – Nasce Mtv Italia.

2003
– Referendum di adesione all’Unione europea in Lettonia: 69% favorevoli, 31% contrari, votanti 72,5%;
– La sonda spaziale Galileo della Nasa è alla sua ultima missione. Dopo quattordici anni di scoperte scientifiche si disintegra nell’atmosfera di Giove.

2004 – Gli Stati Uniti d’America revocano l’embargo militare e commerciale con la Libia. Lo stesso giorno Romano Prodi propone all’attenzione dell’Unione europea la fine dell’embargo europeo.

2010 – Il Comune di Roma si trasforma in Roma Capitale.

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti