Scuola via Monte Bianco, Carlicchi: «Il Comune non aveva competenze e ora si vanta del risultato»

GROSSETO – «Solo due giorni fa il Comune non aveva competenze e non si poteva fare altro, oggi la soluzione trovata è merito dell’amministrazione comunale, contraddizioni che sono sempre più frequenti» afferma Rinaldo Carlicchi consigliere comunale di Italia Viva.

«Questi lavori non potevano essere fatti prima – chiede Carlicchi -? Mi sembra chiaro l’andamento della situazione, solo grazie ai genitori la soluzione è stata trovata. L’opposizione ha solo fatto il suo dovere, nessuna campagna elettorale, per quella ci sarà tempo».

«Grazie al personale dell’amministrazione che come al solito ha tolto le castagne dal fuoco. È bastato togliere i mobiletti, abbattere un tramezzo e addirittura gli spazi avanzano».

Su una cosa concordo con l’amministrazione comunale, l’interesse dei bambini viene prima di tutto e questa vicenda lascia uno strascico forse irreparabile: si è infatti incrinato il rapporto di fiducia tra la dirigente e le famiglie su una responsabilità esclusivamente comunale».

Commenti