Quantcast

Educazione, lavoro, sociale e ambiente: Orgoglio Toscana per Giani presidente si presenta. Ecco i candidati fotogallery

GROSSETO – Sono stati presentati poco fa i candidati del collegio grossetano alle prossime elezioni regionali per la lista Orgoglio Toscana – Per Giani presidente: Alfio Giomi (capolista), Rita Chipa, Sergio Lunghi e Carlotta Basili.

I quattro aspiranti consiglieri sono stati presentati nella sede del Partito socialista alla presenza del coordinatore regionale della lista, Marco Del Medico, e del portavoce regionale di Orgoglio Toscana, Gaetano Gennai.

Nella lista Orgoglio Toscana – Per Giani presidente sono confluiti Toscana più verde e il Psi.

Di seguito i profili dei candidati.

Alfio Giomi – Lo sport lo ha sempre accompagnato, sia come presidente, sia nell’organizzazione di eventi nazionali e internazionali. Presidente Fidal, membro giunta del Coni, capo delegazione Atletica, quattro olimpiadi, sette mondiali. Presidente Campionati mondiali junior di Grosseto 2004. Grifone d’oro 2001.

Rita Chipa – Sempre impegnata nel volontariato. Prima come volontaria ospedaliera. Socia fondatrice del Ceis (per le tossicodipendenze) con don Enzo Capitani, nel 1987. Impegnata in politica e nel sindacato: dirigente nazionale e regionale del Psi. Membro della Uil pensionati.

Sergio Lunghi – Sindacalista responsabile nella contrattazione per l’area vasta Siena, Arezzo e Grosseto per la Uil. Per l’area grossetana ha un passato di lunga militanza nella Cgil, dove è stato segretario confederale e di categoria. Gli ultimi quattro anni li ha trascorsi nel direttivo nazionale funzione pubblica.

Carlotta Basili – La protezione ambiente e lo sviluppo sostenibile sono la sua priorità. Collabora dal 2016 con la direzione nazionale di Amici della terra. Scrive articoli divulgativi per il giornale online dell’associazione Astrolabio. Si occupa di progetti di educazione ambientale.

Commenti