Tirreno-Adriatico: ecco le modifiche alla circolazione stradale nel Comune di Grosseto

GROSSETO – Tirreno-Adriatico: modifiche temporanee alla circolazione stradale, provvedimento necessario a garantire il passaggio della gara ciclistica che interesserà Grosseto mercoledì 9 settembre.

Queste le modifiche :

CENTRO ABITATO DI PRINCIPINA TERRA

dalle 9 alle 13 del 9 settembre e comunque fino a cessate esigenze, è istituito il divieto di sosta con la sanzione accessoria della rimozione dei veicoli, nella strada provinciale 158 delle Collacchie – via di San Rocco (nel tratto interno al centro abitato);

dalle 10.30 alle 12.30 del 9 settembre e comunque fino a cessate esigenze, è istituito il divieto di transito per tutti i veicoli con esclusione dei mezzi al seguito della manifestazione, nella strada provinciale delle Collacchie – in via di San Rocco (nel tratto interno al centro abitato);

dalle 10.30 alle 12,30 del 9 settembre e comunque sino a cessate esigenze, per permettere la chiusura al transito nelle vie e nelle piazze interessate è in vigore il divieto di transito in via del Tarabuso all’incrocio con la strada provinciale 158 delle Collacchie – via di San Rocco.

CENTRO ABITATO DI GROSSETO

dalle 9 alle 13 del 9 settembre e comunque sino a cessate esigenze, è istituito il divieto di sosta con la sanzione accessoria della rimozione dei veicoli nella strada provinciale 158 delle Collacchie (nel tratto interno al centro abitato), in via Andrea del Sarto, via Caravaggio – nel tratto compreso tra l’intersezione alla rotatoria con via Andrea del Sarto – in via Aurelia antica e via Alberto Sodi e nel sottopasso ferroviario di piazza Risorgimento, in piazza Risorgimento (nel tratto compreso tra il sottopasso ferroviario e via Aurelia sud), in via Aurelia sud (nel tratto compreso tra piazza Risorgimento e la strada provinciale 154 Spadino nel centro abitato);

dalle 10.30 alle 12.30 del 9 settembre e comunque sino a cessate esigenze, è istituito il divieto di transito per tutti i veicoli con esclusione dei mezzi al seguito della manifestazione, nella strada provinciale 158 delle Collacchie (nel tratto interno al centro abitato), in via Andrea del Sarto, via Caravaggio – nel tratto compreso tra l’intersezione a rotatoria con via Andrea del Sarto – in via Aurelia antica e via Alberto Sodi e il sottopasso ferroviario di piazza Risorgimento, in piazza Risorgimento, nel tratto compreso tra il sottopasso ferroviario e via Aurelia sud, in via Aurelia sud, nel tratto compreso tra piazza Risorgimento e la strada provinciale 154 Spadino (nel centro abitato):

dalle ore 10.30 alle 12.30 del 9 settembre e comunque sino a cessate esigenze, per poter procedere alla chiusura al transito nelle vie e piazze interessate saranno apportate le seguenti modifiche alla circolazione:
divieto di transito sulla strada comunale di San Lorenzo all’incrocio con la strada provinciale delle Collacchie;
divieto di transito in viale della Repubblica, nella corsia in direzione della strada provinciale delle Collacchie, all’intersezione con via Orbetello;

divieto di transito in via De Nicola, all’intersezione con via Andrea del Sarto;

in via Aurelia antica all’intersezione della rotatoria con via Alberto Sordi direzione obbligatoria a destra su quest’ultima via (per i veicoli provenienti dal lato di via Lazzeretti);

divieto di transito in via Alberto Sordi, sulla corsia con percorrenza verso via Andrea del Sarto, all’intersezione della rotatoria con quest’ultima via;

divieto di transito in via degli Artisti, all’intersezione con via Andrea del Sarto;

in via Fanfani, all’intersezione con via Caravaggio direzione obbligatoria a sinistra su quest’ultima via;

in via Caravaggio (lato via Aldi) all’intersezione con via Canova, direzione obbligatoria a destra su quest’ultima via;

in via Canova, corsia con percorrenza verso via Caravaggio, all’intersezione con via Signorelli, direzione obbligatoria a sinistra;

in viale Sonnino, all’intersezione della rotatoria con piazza Risorgimento, direzione obbligatoria a destra verso il sottopasso ferroviario (direzione traffico viale Caravaggio – via Canova);

in via dei Mille, all’intersezione della rotatoria con piazza Risorgimento, direzione obbligatoria a destra su viale Sonnino (direzione verso piazza Lamarmora) o a dritto verso il sottopasso ferroviario (direzione traffico viale Caravaggio – via Canova);

in via Aurelia sud – corsia con percorrenza verso nord – all’intersezione con piazza Risorgimento, direzione obbligatoria a destra verso via Brigate Partigiane o a dritto verso viale Sonnino;

divieto di transito in via Aurelia Sud all’intersezione con via Aurelia sud (ex strada provinciale);

divieto di transito in strada Fattoria Crespi all’intersezione con via Aurelia Sud.

STRADA COMUNALE DI GRANCIA

dalle 9 alle 13 del 9 settembre e comunque sino a cessate esigenze, è istituito il divieto di sosta con la sanzione accessoria della rimozione dei veicoli;

dalle 10.30 alle 12.30 del 9 settembre e comunque sino a cessate esigenze, è istituito il divieto di transito per tutti i veicoli con esclusione dei mezzi al seguito della manifestazione.

Commenti