Rifiuti: con il passaggio della Tirreno-Adriatico cambia la raccolta in Maremma. Tutte le modifiche

GROSSETO – In occasione del passaggio della seconda e terza tappa della Tirreno-Adriatico, martedì 8 e mercoledì 9 settembre, in alcuni comuni della provincia di Grosseto saranno momentaneamente rimosse e\o spostate alcune postazioni per la raccolta dei rifiuti ubicate lungo il percorso di gara.

Tutte le modifiche sono state concordate da Sei Toscana e dalle Amministrazioni comunali interessate per garantire la massima sicurezza di atleti, pubblico e addetti ai lavori e per ridurre al massimo il disagio all’utenza.

Tutte le postazioni di raccolta saranno nuovamente riposizionate sul territorio al termine del passaggio della corsa ciclistica.

I Comuni interessati dalle modifiche saranno: Capalbio, Castiglione della Pescaia, Follonica, Grosseto, Magliano in Toscana, Manciano, Pitigliano, Semproniano, Scarlino.

A Magliano, i cittadini dovranno esporre i rifiuti (carta e cartone) di fronte alla propria abitazione la sera di martedì 8 così da permetterne il ritiro porta a porta che sarà svolto in orario notturno (e comunque entro le 6 della mattina di mercoledì).

Commenti