Coronavirus: tamponi alla stazione da stamattina. Ecco come funziona. Tutte le FOTO e il VIDEO fotogallery video

GROSSETO – Tamponi gratuiti per tutti i passeggeri che fino al 20 settembre saranno in transito dalla stazione ferroviaria di Grosseto. Il nuovo servizio, voluto dalla Regione Toscana e organizzato dalla Asl, è attivo da stamattina e sarà operativo tutti i giorni dalle 9 alle 21.

Tamponi coronavirus agosto 2020

Come funziona – Nel caso siate di passaggio, in arrivo o in partenza, dalla stazione di Grosseto potete richiedere ed effettuare il tampone molecolare che nel giro di 36 ore accerta o meno la positività al coronavirus. Di fronte all’ingresso della stazione (lato destra), un operatore amministrativo farà l’accettazione registrando i dati delle persone che intendono sottoporsi al tampone che sarà poi eseguito dal personale infermieristico territoriale della Asl in apposita postazione all’interno di un mezzo attrezzato davanti alla stazione, operativa dalle 9 alle 21.

I tamponi verranno inviati direttamente al laboratorio analisi dell’ospedale Misericordia per essere processati.

Questa modalità sarà ad accesso diretto, quindi senza bisogno di prenotazione, e riservata ai viaggiatori toscani e non toscani, purché esibiscano un tagliando che attesti il viaggio.

Stamattina alla presentazione del servizio, già attivo, erano presenti anche il direttore del Coeso Fabrizio Boldrini e il direttore amministrativo della Asl Toscana sud est Francesco Ghelardi.

Commenti