“Diari di un naturalista”: un incontro per parlare della biodiversità che ci circonda

FOLLONICA – Un incontro per parlare della tutela del territorio e della biodiversità, sia a livello locale sia nazionale. Nasce con questi presupposti l’evento “Diari di un naturalista”, che si svolgerà domani sera alle 21.30 nel giardino del Casello idraulico di Follonica.

Scaturita dall’incontro di idee e passioni del naturalista e fotografo Giacomo Radi e del filmaker Federico Santini, la serata vuole descrivere attraverso brevi documentari gli aspetti meno conosciuti della natura che ci circonda: in questo senso i video che saranno proiettati accompagneranno lo spettatore alla scoperta della flora e della fauna della nostra penisola e del nostro territorio in particolare.

“La bellezza del territorio – spiega Andrea Benini, candidato sindaco di Follonica – è uno degli elementi su cui dobbiamo investire, in termini di tutela e realizzazione di progetti, per valorizzarla e renderla negli anni a venire uno dei motori di sviluppo economico per la città di Follonica. Tutelare la biodiversità e promuovere una serie di azioni sostenibili che tutelino l’ambiente è per noi un elemento chiave che va, senza dubbio, in contrasto con la logica dell’inceneritore”.

Alla serata parteciperanno, oltre al naturalista Giacomo Radi, anche il candidato sindaco di Follonica Andrea Benini e Mario Matteucci, guida ambientale escursionistica.

La serata è gratuita ma necessita della prenotazione al numero 371.1998964.

Commenti