Quantcast

Tabaccheria Tania conquista il torneo di Roccalbegna, Semproniano ko di misura fotogallery

ROCCALBEGNA – L’eterno duello premia la Tabaccheria Tania. Ferrari e compagni vincono l’ennesima sfida contro i rivali del Semproniano, che stavolta valeva il titolo nel torneo di calcio a 5 Uisp a Roccalbegna, ben organizzato dalla locale polisportiva.

Match intenso, che termina con il successo per 5-4 dopo una gara ben giocata da entrambe le formazioni. Nei vincitori segna una doppietta Pastorelli, ma a suonare la carica sono Nicola Ferrari in attacco (un gol per lui) a suon di colpi di classe e Manfredi Greco che guida la difesa con esperienza. Merita applausi anche il Semproniano, che nella ripresa si è riportato sotto sfiorando a più riprese anche il gol del pareggio.

TABACCHERIA TANIA: G. Ottaviani, N. Ottaviani, Greco, R. Naldi, J. Naldi, Ferrari, Tiberi, Pastorelli.

SEMPRONIANO: Verdemare, Giacone, Bianchi, Bojang, Pallanti, Oneto.

ARBITRO: Piola.

RETI: Giacone, Bianchi, Bojang, Oneto per il Semproniano, R. Naldi, J. Naldi, Ferrari, Pastorelli (2) per la Tabaccheria Tania.

Simbolica finale per il terzo e quarto posto: il Cinigiano aveva già vinto considerato che i padroni di casa del Revival Roccalbegna hanno deciso di far scendere in campo un giocatore squalificato. Gara quindi all’insegna del divertimento, con Loris Mariotti che trascina i suoi con un poker: finale 5-2 per il Revival. Al termine premiazioni per le squadre protagoniste e per il capocannoniere Lorenzo Oneto, del Semproniano.

CINIGIANO: Baccetti, Biadi, Bacci, D. Lucattini, Fattoi, L. Lucattini, Fascetto, Sali.

REVIVAL ROCCALBEGNA: D. Mariotti, Pallanti, L. Mariotti, Palmacci, Kosaka, Tiberi, M. Mariotti.

ARBITRO: Piola.

RETI: Fattoi, Fascetto per il Cinigiano, Pallanti, L. Mariotti (4), Kosaka per il Revival Roccalbegna.

Commenti