Quantcast

Minucci contro Marras: «La sanità pubblica la avete smantellata voi del Pd»

GROSSETO – “Ci sarebbe veramente da ridere se non fosse un tema così delicato ed importante come quello del funzionamento della nostra sanità locale. Il capogruppo di maggioranza che si candida a rappresentare, ancora, la nostra terra, si accorge dei problemi della sanità ed estrae dal cilindro un fantomatico progetto sull’ospedale Misericordia”.

A scriverlo, in una nota, Luca Minucci, candidato di Fratelli d’Italia al Consiglio regionale della Toscana, in merito alle dichiarazioni dell’attuale capogruppo del Pd in Regione e candidato alle prossime elezioni Leonardo Marras.

“La prima domanda, la più spontanea, sarebbe – prosegue -: ma fino ad oggi dov’era? E cosa è stato fatto?

Proprio qualche giorno fa, in quel di Orbetello, il segretario del Pd Nicola Zingaretti assieme al candidato alla presidenza Eugenio Giani si vantavano del funzionamento della sanità in Toscana e ammonivano circa il pericolo in caso di vittoria della destra di uno smantellamento di un sistema che a loro dire era un esempio.

Purtroppo, chi come noi vive nelle aree periferiche, ha vissuto sulla propria pelle un continuo inesorabile smantellamento dei servizi proprio ad opera del Pd. E lo stesso Pd oggi si lamenta della lentezza delle procedure è lo stesso partito che affondato i propri tentacoli ovunque con i risultati che oggi tocchiamo tutti.

Noi vogliamo una sanità diversa – conclude -, basata sul merito e non sulle tessere di partito, vogliamo risposte in qualsiasi momento e non solo a ridosso delle scadenze elettorali”.

Commenti