A fuoco una barca a vela: dal mare si alza una colonna di fumo nero fotogallery

Più informazioni su

ISOLA D’ELBA – Aggiornamento 21.38 – Sono in corso le indagini da parte della Capitaneria di porto di Portoferraio per accertare le cause dell’evento, per valutare le eventuali responsabilità e per porre in atto tutte le misure necessarie ai fini della salvaguardia
dell’ambiente e dell’ecosistema marino.

Aggiornamento ore 17.49: Sono stati i Vigili del fuoco di Portoferraio a spegnere l’incendio sviluppatosi su una barca a vela nel tratto di mare antistante la Località Pomonte nel mare dell’Isola d’Elba. Il personale dei Vigili del fuoco ha raggiunto l’imbarcazione interessata dall’incendio a bordo di un battello della Capitaneria di Porto.

La barca a vela interessata dall’incendio, della lunghezza di 15 metri, aveva dieci persone a bordo, che sono state soccorse dagli altri natanti presenti nella baia di Pomonte. I pompieri hanno spento l’incendio utilizzando una motopompa caricata a bordo della motovedetta. Il relitto, il cui scafo era però pesantemente danneggiato, è affondato.

News ore 14.41: A fuoco uno yacht a pochi metri dal relitto di Pomonte, nel mare dell’Isola d’Elba. L’incendio è iniziato pochi minuti dopo le 13 per cause in corso di accertamento.

Nessuna notizia al momento sul numero delle persone a bordo e sul loro stato di salute.

Attualmente stanno intervenendo i soccorsi.

Più informazioni su

Commenti