Chiude l’unico distributore di benzina del paese, il sindaco: «Il Comune non era stato avvertito»

Più informazioni su

SORANO – “Ieri mattina la Direzione di Area di Ip Gruppo Api ha disposto l’immediata chiusura dell’unico distributore di carburante del capoluogo di Sorano senza nessuna comunicazione ufficiale al Comune”.

A darne informazione, il sindaco di Sorano Pierandrea Vanni.

“Stamani, nei contatti avuti con i dirigenti competenti della Società – prosegue -, sembrava possibile prorogare la chiusura almeno alla fine del mese di agosto in modo da non creare disagi in un periodo che vede, fortunatamente, una forte affluenza di visitatori, oltre che alle necessità dei residenti.

Successivamente questa possibilità è stata negata con la motivazione che la chiusura dell’impianto dovuta alle problematiche relative alla sua ubicazione stradale avrebbe dovuto essere stata già adottata da tempo e non consente proroghe.

Io, che avevo anche manifestato ampia disponibilità a ricercare un’ubicazione alternativa, faccio notare che il rispetto delle norme in vigore poteva essere coniugato con una breve proroga di appena tre settimane, trattandosi di un servizio di pubblica utilità. Oltretutto – conclude -, l’azienda ha tenuto allo scuro delle sue intenzioni proprio il Comune, informato casualmente a cose fatte”.

Più informazioni su

Commenti