Cassonetti “intelligenti”: in città arrivano gli eco-informatori per spiegare ai cittadini come funzionano

FOLLONICA – A Follonica arrivano gli eco-informatori di Sei Toscana.

Dal 12 agosto gli eco-informatori, personale appositamente formato dal gestore, si occuperanno di assistere i cittadini e le attività economiche nei primi utilizzi della 6Card e presidieranno le nuove postazioni di raccolta con cassonetti “intelligenti” ad accesso controllato illustrando le corrette modalità di conferimento dei rifiuti.

Gli eco-informatori presidieranno le postazioni di raccolta presenti in città secondo un preciso calendario concordato da Sei Toscana con l’Amministrazione comunale, in modo da coprire tutte le zone cittadine servite dal nuovo sistema di raccolta. Gli eco-informatori saranno a disposizione di cittadini e attività economiche la mattina dalle 8 alle 10 e il pomeriggio dalle 18 alle 20.

L’attività inizierà mercoledì 12 agosto dalle postazioni di piazza XXV Aprile, via Albereta e via Dante Alighieri (la mattina) e via Fratti, via Gorizia e via Trieste (il pomeriggio). Gli ECO-informatori presidieranno poi tutte le postazioni di raccolta secondo il calendario consultabile sulla pagina di Follonica del portale seitoscana.it ( https://seitoscana.it/comuni/follonica/raccolta-rifiuti).

Inoltre è a disposizione anche un video-tutorial che spiega passo per passo come utilizzare i contenitori ad accesso controllato (link: https://seitoscana.it/video/video-tutorial-cassonetti-intelligenti-sistema-misurazione-volumetrica-dei-rifiuti2).

I cittadini possono rivolgersi anche al Punto informativo di Sei Toscana nei locali dell’ex Officina Cilindri (comprensorio Ex Ilva), di fianco al Teatro fonderia Leopolda. Lo sportello è aperto tutti i lunedì dalle 9 alle 13, mercoledì dalle 16 alle 20 e sabato dalle 9 alle 13. I cittadini possono rivolgersi allo sportello sia per ritirare la propria 6Card, sia per il ritiro del kit del porta a porta. Per ritirare la 6Card o il kit del porta a porta è necessario presentarsi con un documento di riconoscimento (o codice fiscale) ed eventuale delega in carta semplice. Le nuove utenze dovranno presentare anche copia dell’avvenuta iscrizione al ruolo Tari del Comune di Follonica.

Commenti