L’almanacco del Giunco: il 9 agosto debutta Betty Boop e Nixon si dimette

Più informazioni su

GROSSETO – Domenica 9 agosto, santa Teresa Benedetta della croce, il sole sorge alle 6.14 e tramonta alle 20.25. Accadeva oggi:

48 a.C. – Guerra Civile Romana: Battaglia di Farsalo. Giulio Cesare infligge una sconfitta decisiva a Pompeo, che fuggirà poi in Egitto.

378 – Battaglia di Adrianopoli: un contingente militare composto da 40mila effettivi fra fanteria e cavalleria, guidato dall’imperatore Valente, viene sconfitto dai Visigoti nell’odierna Turchia (ai tempi Tracia). Valente perirà quello stesso giorno insieme a tre quarti degli uomini che aveva condotto in battaglia.

1173 – A Pisa iniziano i lavori di costruzione della Torre di Pisa. Secondo il calendario pisano, che iniziava il 25 marzo, correva l’anno 1174.

1339 – Giovanni I di Boemia concede lo stemma dell’aquila fiammeggiante rappresentata sullo scudo di San Venceslao (patrono di Boemia) a Nicolò da Bruna, principe vescovo di Trento, per riunire il piccolo esercito del Principato di Trento sotto un unico emblema.

1382 – Trieste chiede la protezione del duca d’Austria, è l’inizio di un legame plurisecolare.

1842
– Firma del Trattato Webster-Ashburton, che delinea il confine tra Stati Uniti e Canada ad est delle Montagne Rocciose;
– Un gruppo di otto persone guidate dal parroco di Alagna Valsesia Giovanni Gnifetti raggiunge per la prima volta la Signal Kuppe, oggi punta Gnifetti, a 4559 metri sul Monte Rosa.

1848 – Viene firmato l’armistizio di Salasco, a Vigevano, che pone termine alla prima fase della Prima guerra d’indipendenza italiana.

1862 – Guerra di secessione americana: Battaglia di Cedar Mountain – A Cedar Mountain (Virginia) il generale confederato Stonewall Jackson ottiene una risicata vittoria sulle forze unioniste guidate dal generale John Pope.

1866 – Terza guerra d’indipendenza italiana: il generale Giuseppe Garibaldi invia il telegramma dell’Obbedisco.

1877 – Guerre Indiane: Battaglia di Big Hole – nei pressi del fiume Big Hole in Montana, una piccola banda di Indiani Nasi Forati, che rifiutò gli ordini del governo di spostarsi in una Riserva, si scontra con l’Esercito statunitense. L’esercito perde 29 soldati, gli indiani perdono 89 uomini.

1892 – Thomas Edison ottiene il brevetto per il telegrafo bidirezionale.

1902 – Edoardo VII viene incoronato re del Regno Unito.

1916 – Presa di Gorizia da parte del Regio Esercito italiano.

1918 – 11 Ansaldo S.V.A. dell’87esima squadriglia aeroplani “Serenissima” di D’Annunzio, lanciano manifesti sulla capitale dell’Impero austro-ungarico, impresa che passerà alla storia come volo su Vienna.

1930 – Betty Boop debutta nel cartone animato Dizzy Dishes.

1942:
– Mohandas Gandhi viene arrestato a Bombay dalle forze britanniche;
– Edith Stein viene uccisa ad Auschwitz.

1945 – Seconda guerra mondiale: Bombardamento atomico di Nagasaki: una bomba atomica, chiamata in codice Fat Man, viene sganciata dal B-29 statunitense Bockscar sulla città di Nagasaki, in Giappone, alle 11:02 di mattina (ora locale). Esplose ad un’altitudine di 469 metri con una potenza pari a 22mila tonnellate di Tnt uccidendo all’istante 40mila persone (25mila-60mila verranno ferite). Si stima che morirono altre 40mila persone per via delle malattie causate dal fallout nucleare e delle radiazioni.

1965:
– Un incendio nella base dei Titan, nei pressi di Little Rock (Arkansas), uccide 53 operai;
– Singapore proclama la sua indipendenza dalla Federazione Malese.

1967 – Guerra del Vietnam: inizio dell’Operazione Cochise – i marines statunitensi iniziano una nuova operazione nella Valle di Que Son.

1969 – Membri di una setta capeggiata da Charles Manson uccidono cinque persone, tra cui Sharon Tate, Jay Sebring e Abigail Folger.

1973 – Viene lanciata la quattordicesima sonda verso Marte, nell’ambito della missione russa Mars 7: la sonda raggiungerà il pianeta il 9 marzo 1974 ed invierà alla Terra alcuni dati.

1974 – Richard Nixon, 37esimo presidente degli Stati Uniti, si dimette dall’incarico. È la prima volta che un presidente presenta le dimissioni, con le quali vuole evitare di essere destituito tramite impeachment, per il ruolo svolto nello Scandalo Watergate. Il suo vice, Gerald Ford, presta giuramento e diventa il 38esimo presidente.

1975 ‒ Dmitrij Šostakovič, compositore russo, muore a Mosca.

1986 – I Queen realizzarono a Knebworth il loro ultimo concerto con il frontman Freddie Mercury, ancora in vita durante il loro Magic Tour, per promuovere l’album A Kind of Magic.

1991 – Il sostituto procuratore di Suprema Corte di Cassazione Antonino Scopelliti viene ucciso da un commando della ‘ndrangheta mentre alla guida della sua Bmw torna a casa a Campo Calabro. Di lì a poco avrebbe sostenuto l’accusa al Maxiprocesso di Palermo contro Cosa Nostra.

1993 – Re Alberto II del Belgio presta giuramento nove giorni dopo la morte di suo fratello, re Baldovino.

1999 – Il presidente russo Boris Yeltsin licenzia il suo primo ministro, Sergei Stepashin, e per la quarta volta licenzia l’intero gabinetto.

2001 – Il presidente statunitense George W. Bush annuncia il suo appoggio per il sovvenzionamento federale della ricerca limitata sulle cellule staminali.

2006 – Dopo l’approvazione con un referendum, entra definitivamente in vigore lo Statuto della Catalogna, in Spagna, che amplia notevolmente l’autonomia della regione.

2008 – I caccia russi bombardano le città georgiane di Tbilisi, Gori e Poti, in risposta all’offensiva della Georgia contro l’Ossezia del Sud.

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti