L’ufficio postale del paese riapre al pubblico per tre giorni a settimana

TALAMONE – L’ufficio postale di Talamone (Orbetello) riapre al pubblico per tre volte a settimana da lunedì 17 agosto. Così residenti e turisti potranno usufruire del servizio nella frazione non più solo il lunedì mattina, senza doversi spostare a Fonteblanda.

L’emergenza sanitaria aveva portato alla riduzione delle aperture delle sedi più piccole degli uffici postali, ma da metà agosto però a Talamone il servizio tornerà alla normalità.

«Stavo lavorando da alcune settimane per risolvere la situazione della sede postale della frazione – spiega il senatore Roberto Berardi, del gruppo Forza Italia-Berlusconi presidente – e adesso sono riuscito a ottenere quello che chiedevano i residenti e i turisti di Talamone. Lo sportello di Poste Italiane aprirà tre volte a settimana e non più solo il lunedì mattina.

Si tratta di servizi essenziali ed è giusto che anche chi vive nei piccoli centri abbia la possibilità di sbrigare le sue commissioni senza dover andare nelle città vicine. Si parla spesso di far rivivere i borghi maremmani ma per farlo occorre che in queste zone vengano mantenuti i servizi, altrimenti il rischio è lo spopolamento.

Come amministratore comunale e come senatore tengo molto alla mia terra – conclude -: per questo il mio impegno è costante e continuo, e questo caso ne è un’altra dimostrazione».

Commenti