#Toscana2020: ecco chi sono i candidati di Forza Italia in Provincia di Grosseto

GROSSETO – “Forza Italia può contare su quattro persone che vogliono fare qualcosa di concreto per la loro terra, che si parli di Follonica, dell’Amiata, di Grosseto o della Toscana. L’entusiasmo non manca, così come non mancano le idee e le proposte che possono essere facilmente trasformate in pratica, caratteristica che spesso manca a chi governa”.

Con queste parole Sandro Marrini, coordinatore provinciale di Forza Italia, svela i nomi dei candidati del partito azzurro alle prossime elezioni regionali in Toscana.

Si tratta dello stesso Marrini, capolista, di Mirella Milli, Jessica Ciaffarafà e Giuseppe Laganà.

“Abbiamo deciso di candidare queste persone, fra cui due donne di eccezionale valore e di grande capacità, perché vogliamo puntare su chi è vicino ai cittadini, su chi vive la nostra realtà tutti i giorni e conosce quali sono i problemi più urgenti da risolvere – sottolinea Marrini -. Bisogna pensare al benessere e alla qualità della vita della popolazione, che in più occasioni è stata messa in discussione dai rappresentanti del centrosinistra”.

“La squadra di Forza Italia è pronta a rimboccarsi le maniche. Importante, a questo proposito, è la scelta che faranno i maremmani andando alle urne domenica 20 e lunedì 21 settembre per votare – continua il coordinatore provinciale di Forza Italia -. Mettere la croce sul nome giusto vuol dire garantire una rappresentanza alla nostra terra nelle sedi decisionali”.

“Liberiamo la Toscana da un governo che considera i cittadini dei sudditi da comandare a piacimento, facciamo in modo che questa regione torni a prendere coscienza dei propri valori e che i suoi abitanti siano i veri protagonisti di un territorio ricco di risorse – termina Marrini –. Oggi come non mai siamo vicini a realizzare un obiettivo storico, mandare a casa il centrosinistra, e il centrodestra unito ha tutte le carte in regola per ottenere questa vittoria”.

I candidati

Sandro Marrini, di Follonica, 54 anni, lavora al comando provinciale dei Carabinieri forestali di Follonica, è coordinatore provinciale di Forza Italia dal 2015.

Mirella Milli, di Grosseto, 55 anni, è analista contabile ed è impiegata in uno studio di elaborazione dati, ricopre il ruolo di assessore al sociale e alle politiche della casa del Comune di Grosseto.

Jessica Ciaffarafà, di Santa Fiora, 33 anni, lavora presso Gucci, è stata recentemente nominata  responsabile per la provincia di Grosseto di Azzurro Donna, il movimento femminile di Forza Italia.

Giuseppe Laganà, di Reggio Calabria ma residente da anni a Grosseto, 39 anni, lavora nel settore della sanità, ha prestato il suo servizio anche nella Protezione civile e nella Vab, fa parte del gruppo “Sanità” di Forza Italia.

Commenti