Stefano La Rosa sbanca Arezzo: primo fra i top runner nella crono su strada

GROSSETO – Buone notizie dall’atletica grossetana, con la vittoria di Stefano La Rosa nella corsa su strada a cronometro “Arezzo riparte di corsa”. Una tre chilometri in notturna, simbolica per essere fra le prime manifestazioni podistiche post Covid-19, ben organizzata dal Policiano Arezzo Atletica e dominata da uno dei fondisti più noti e in forma del panorama nazionale. Sempre coi colori del Cs Carabinieri, La Rosa ha chiuso la sua batteria, la decima e ultima riservata ai top runner, completando i due giri del tracciato in 8’13”; sul podio anche il keniano Loitanyang e il connazionale Turroni.

Applaudito e incitato da una buona cornice di pubblico e stimato dall’organizzazione, La Rosa non nasconde la propria soddisfazione per un’altra soddisfazione sportiva in un anno molto difficile e medita come prossimo obiettivo la distanza regina della maratona.
La classifica maschile dei dieci migliori tempi: 1° La Rosa 8’13”, 2° Loitanyang (Ken) 8’25”, 3° Turroni 8’25”, 4° Giacobazzi 8’33”, 5° Gasmi (Mar) 8’33”, 6° Simukeka (Rwa) 8’36”, 7° Koech (Ken) 8’44”, 8° F.Conti 8’45”, 9° V.Lembo 8’51”, 10° Terranova 8’52”. Le prime cinque fra le donne: 1a Mukandanga (Rwa) 9’41”, 2a Niyomukunzi (Bur) 9’42”, 3a Musabyeyezu (Rwa) 10’08”, 4a Badii 10’12”, 5a Giachi 10’26”.

Commenti