L’almanacco del Giunco: il 5 agosto nasce il campeggio e muore Marilyn Monroe

Più informazioni su

GROSSETO – Mercoledì 5 agosto, santa Maria della neve, il sole sorge alle 6.10 e tramonta alle 20.31. Accadeva oggi:

352 – Miracolosa nevicata a Roma sul colle Esquilino.

642 – Battaglia di Maserfeld – Penda di Mercia sconfigge e uccide Oswald di Bernicia.

1100 – Enrico I viene incoronato re d’Inghilterra nell’abbazia di Westminster.

1284 – La flotta genovese, al comando dei diarchi Oberto Doria ed Oberto Spinola, aiutata dai legni di Benedetto Zaccaria, annienta la flotta pisana, comandata dal veneziano Alberto Morosini, presso le secche della Meloria, di fronte alla costa toscana.

1403 – Ladislao di Napoli viene formalmente incoronato re d’Ungheria a Zara in opposizione alla regina Maria.

1583 – Sir Humphrey Gilbert fonda la prima colonia inglese in Nord America, in quella che oggi è Saint John’s (Terranova).

1689 – 1 500 Irochesi attaccano il villaggio di Lachine, in Nuova Francia.

1763 – Guerra di Pontiac – Battaglia di Bushy Run – Le forze britanniche guidate da Henry Bouquet sconfiggono gli indiani del Capo Pontiac a Bushy Run.

1772 – Inizia la Prima spartizione della Polonia.

1796 – Battaglia di Castiglione delle Stiviere.

1812 – Guerra del 1812: Le forze di Tecumseh tendono un’imboscata ai 200 americani di Thomas Van Horne a Brownstone Creek, causandone la fuga e la ritirata.

1858 – Cyrus West Field e altri completano il primo cavo telegrafico transatlantico, dopo diversi tentativi falliti. Funzionerà per meno di un mese.

1860 – Carlo IV di Svezia-Norvegia viene incoronato re di Norvegia a Trondheim.

1861 – Guerra di secessione americana: Allo scopo di aiutare a pagare lo sforzo bellico, il governo degli Stati Uniti emana la prima tassa sul reddito, come parte del Revenue Act of 1861 (3% di tutte le entrate sopra gli 800 dollari; verrà tolta nel 1872).

1862 – Guerra di secessione americana: Battaglia di Baton Rouge – Lungo il fiume Mississippi, nei pressi di Baton Rouge (Louisiana), le truppe confederate respingono quelle unioniste all’interno della città.

1864 – Guerra di secessione americana: Inizia la battaglia di Mobile Bay – A Mobile Bay, nei pressi di Mobile (Alabama), l’Ammiraglio David Farragut guida una flottiglia dell’Unione attraverso le difese confederate e isola uno dei principali porti degli Stati del sud.

1884 – La prima pietra della Statua della Libertà viene posata su Bedloe’s Island, a New York.

1905
– In Francia ha luogo la prima riunione di campeggiatori en plein air. Viene considerata la nascita ufficiale del campeggio;
– A Boulogne-sur-Mer, in Francia, si tiene il primo Congresso internazionale di Esperanto.

1914 – A Cleveland (Ohio), viene installato il primo semaforo elettrico.

1915 – Prima guerra mondiale: I tedeschi conquistano Varsavia, costringendo i russi a ritirarsi dalla Polonia.

1920 – Viene eretta la Diocesi di Hamhung.

1936 – Berlino, Germania: alle Olimpiadi, Ondina Valla stabilisce il primato del mondo sugli 80 m ostacoli (11″6).

1938 – Italia: esce sul primo numero della rivista “La difesa della razza” il Manifesto della razza.

1944
– Olocausto: Gli insorti polacchi liberano un campo di lavoro tedesco a Varsavia, liberando 348 prigionieri ebrei;
– Le truppe naziste compiono in Toscana la Strage di Castello.

1948 – Vittorio Pozzo dà le dimissioni da allenatore della nazionale di calcio dell’Italia dopo quasi vent’anni e due titoli mondiali vinti.

1949 – In Ecuador un terremoto distrugge 50 città e fa più di 6mila vittime.

1962
– L’attrice e sex symbol Marilyn Monroe viene trovata morta nella sua casa di Los Angeles, apparentemente a causa di un’overdose di sonniferi;
– La scuderia Brabham Racing Organisation debutta nel Gran Premio di Germania a Nürburgring con un 8 cilindri della Coventry-Climax.

1963 – Stati Uniti, Regno Unito, e Unione Sovietica firmano un trattato per il bando dei test nucleari.

1964 – Guerra del Vietnam: Operazione Pierce Arrow – Aerei americani delle portaerei USS Ticonderoga e USS Constellation bombardano il Vietnam del Nord in rappresaglia per il presunto attacco a due cacciatorpediniere statunitensi nel Golfo del Tonchino.

1969 – La sonda della missione americana Mariner 7 raggiunge Marte: invierà alla Terra un totale di 126 foto.

1973 – Viene lanciata la tredicesima sonda verso Marte, nell’ambito della missione russa Mars 6: la sonda raggiungerà il pianeta il 12 marzo 1974 ed invierà alla Terra alcuni dati.

1974 – Guerra del Vietnam: Il Congresso degli Stati Uniti pone un limite di 1 miliardo di dollari alle spese per gli aiuti militari al Vietnam del Sud.

1981 – Ronald Reagan licenzia 11.359 controllori di volo in sciopero che ignorarono il suo ordine di tornare al lavoro.

2003 – Nella capitale indonesiana Giacarta esplode un’autobomba di fronte al Marriott Hotel, provocando 12 morti e 150 feriti.

2012 – Il corridore giamaicano Usain Bolt stabilisce il nuovo record olimpico per la seconda volta nei 100 metri piani di atletica leggera alle Olimpiadi di Londra.

2016 – I Giochi della XXXI Olimpiade si aprono ufficialmente a Rio de Janeiro.

Fonte: il.wikipwdia.org

 

Più informazioni su

Commenti