L’almanacco del Giunco: il 3 agosto Cristoforo Colombo salpa da Palos. E non solo

Più informazioni su

GROSSETO – Lunedì 3 agosto, sant’Asprenato di Napoli vescovo, il sole sorge alle 6.07 e tramonta alle 20.33. Accadeva oggi:

415 – Vicino a Gerusalemme vengono ritrovate le reliquie di santo Stefano, il primo martire cristiano.

1158 – Viene fondata la città di Lodi.

1492 – Mezz’ora prima dell’alba, Cristoforo Colombo salpa da Palos.

1523 – Viene stipulata un’alleanza tra il papa Adriano VI e l’imperatore Carlo V.

1645 – Battaglia di Nördlingen nell’ambito della Guerra dei trent’anni – fase francese. L’esercito francese comandato dal duca di Einghien Luigi II di Borbone sconfigge a caro prezzo quello del Sacro Romano Impero Germanico di Franz von Mercy che muore in battaglia.

1678 – Robert LaSalle costruisce la sua prima nave in America, la Griffon.

1778 – Inaugurazione del Teatro alla Scala con L’Europa riconosciuta di Antonio Salieri.

1829 – Parigi prima rappresentazione dell’opera lirica Guglielmo Tell di Gioachino Rossini.

1860 – Inizia la Seconda guerra maori.

1883 – Johann Friedrich Wilhelm Adolf Von Baeyer sintetizza l’indaco.

1900 – Fondazione della Firestone Tire & Rubber Company.

1914
– Dichiarazione di guerra della Germania alla Francia;
– Prima traversata del canale di Panama.

1916
– Sir Roger Casement viene impiccato per aver preso parte alla Sollevazione di Pasqua;
– Battaglia di Romani.

1923 – Calvin Coolidge diventa il 30esimo presidente degli Stati Uniti d’America.

1940 – L’Italia invade la Somalia britannica.

1943 – Si conclude l’Operazione Gomorrah, la serie di bombardamenti che portò alla distruzione di più del 70% di Amburgo.

1948 – Whittaker Chambers accusa Alger Hiss di essere un comunista e una spia dell’Unione Sovietica.

1958 – Alle 23:15 il Nautilus, primo sommergibile nucleare mai costruito, raggiunge il Polo Nord.

1960 – Il Niger ottiene l’indipendenza dalla Francia.

1962 – Alle 2 del mattino cede l’ultimo strato di roccia del traforo del Monte Bianco tra Italia e Francia: verrà inaugurato tre anni dopo.

1972 – Il Senato degli Stati Uniti ratifica il Trattato anti missili balistici.

1975 – La Atari lancia sul mercato la versione domestica del videogioco Pong.

1979 – Teodoro Obiang Nguema Mbasogo assume il potere in Guinea Equatoriale con un colpo di Stato militare.

1981
– Roma: Roberto Peci, fratello del primo collaboratore di giustizia Patrizio, viene assassinato con 11 colpi di pistola. Il corpo verrà fatto ritrovare vicino l’Ippodromo delle Capannelle, nei pressi di via di Casal Rotondo;
– Negli USA l’organizzazione professionale dei controllori di volo lascia il lavoro. Tutti e 13mila i suoi membri verranno licenziati dal presidente Ronald Reagan.

1993 – Il Senato italiano vara la nuova legge elettorale.

2000 – George W. Bush accetta la nomination presidenziale repubblicana alla convention di Filadelfia.

2004 – Viene lanciata da Cape Canaveral (USA) la sonda Messenger alla volta di Mercurio, dopo 30 anni dall’ultima sonda inviata verso il pianeta. Il lancio, previsto per il giorno prima, viene rinviato all’ultimo momento a causa della tempesta tropicale Alex.

2019 – Stati Uniti: Texas, sparatoria in un supermercato a El Paso che ha causato 20 vittime e 26 feriti.

Fonte: il.wikipwdia.org

Più informazioni su

Commenti