Chiusura in bellezza per il primo campo estivo di Gek Galanda assieme alla Gea

GROSSETO – Con la partita All Star Game tra allenatori e assistenti contro i ragazzi si è chiuso il primo Grosseto City Camp svoltosi al Camping Il Sole Marina di Grosseto ed è stato tenuto da campioni come Giacomo Gek Galanda, rappresentante della Italian Basketball World, l’anima dell’iniziativa, Massimo Bulleri, Fabio Mian, oltre a Marco Battisti.

“E’ stata una settimana all’insegna del divertimento e del basket a 360 gradi – commenta il presidente della Gea Basketball Grosseto David Furi – La manifestazione si è conclusa con i saluti tra i ragazzi e gli allenatori e la consegna degli attestati, alla presenza del fiduciario Fip Giorgio Briganti e del coach grossetano Luca Banchi. Un ringraziamento particolare va all’assessore dello sport del Comune di Grosseto Fabrizio Rossi e a tutta l’amministrazione che ha concesso il patrocinio comunale all’intera manifestazione. Un altro grazie va sicuramente a tutti i tecnici grossetani che hanno supportato la buona riuscita del camp: Alessandro Goiorani, Luca Faragli, Stefano Teglielli, ma anche agli atleti della GEA Basketball Grosseto Nicolas Battaglini, Alberto Mazzei, Mauro Pollazzi, Marco Scarpino e Cristian Munteanu”.

Il Grosseto City Camp si è svolto nell’incredibile location del Camping Il Sole Marina di Grosseto gentilmente messo a disposizione da Gianmarco Bragagni con l’importante contributo logistico e gastronomico di Daniela de Angelis, presidente della Cooperativa La Peschiera.
“Tutto ciò è stato possibile – conclude David Furi – grazie all’instancabile lavoro di Debora D’Agostino, coordinatrice dell’evento supportata dal tuttofare Massiliano Bocchi. Grazie dunque a tutta la Gea

Commenti