Buoni spesa ai dipendenti: Unicoop li premia per l’impegno durante il lockdown

Più informazioni su

GROSSETO – Unicoop Tirreno Società Cooperativa ha disposto l’erogazione di un bonus straordinario di circa 470mila euro complessivi per i propri dipendenti, sotto forma di buoni spesa di importo fino a 200 euro netti, da calcolare in proporzione ai giorni di presenza al lavoro nei mesi di marzo, aprile e maggio.

Attraverso questo riconoscimento, Unicoop Tirreno desidera testimoniare gratitudine nei confronti delle sue lavoratrici e dei suoi lavoratori, per l’impegno e il senso di responsabilità dimostrati durante il difficile periodo di lockdown causato dalla diffusione del Covid-19.

Nonostante l’attuale difficile contesto economico generale, che rappresenta un fattore di forte incertezza per i conti della Cooperativa, Unicoop Tirreno ha ritenuto di assumere un’iniziativa doverosa e in linea con i valori di solidarietà, mutualità, sensibilità al sociale e attenzione per i lavoratori, che da sempre la caratterizzano.

A ricevere il bonus saranno 3.589 lavoratori, pari a circa il 98% dei dipendenti di Unicoop Tirreno, inclusi i lavoratori somministrati e con l’esclusione dei dirigenti: in particolare, 4 su 5 riceveranno una somma compresa tra 100 e 200 euro, per un erogato medio che complessivamente è pari a 130 euro pro-capite.

Il bonus verrà distribuito con le buste paga di luglio, in pagamento il prossimo 12 agosto, e potrà essere utilizzato in tutti i punti vendita Coop gestiti da Unicoop Tirreno sul territorio nazionale.

 

 

 

 

Più informazioni su

Commenti