Quantcast

Un pulmino e una barca per i diversamente abili: al via il servizio gratuito di trasporto Tassibile

GROSSETO – La Tutto possibile onlus Asd con la collaborazione del territorio maremmano, con il contributo della Fondazione Cr Firenze, del Fondo Carta Etica UniCredit e della Fondazione Aaron, ha realizzato il progetto Tassibile.

Il progetto nasce dalla volontà di soddisfare l’esigenza di molte persone con varie disabilità e delle loro famiglie di potersi spostare in vari luoghi.

Tassibile sarà un servizio gratuito con l’ausilio di un pulmino da nove posti, attrezzato per il trasporto di ogni forma di diversa abilità che coprirà l’intero territorio della provincia di Grosseto.

Basterà inviare una email (info@tuttopossibileonlus.it) oppure un sms (375 5616661) per conoscere i tempi di attesa e la disponibilità del servizio.

Fondazione Cr Firenze ha sostenuto con convinzione il progetto perché è consapevole delle grandi difficoltà che queste persone possono trovare nei loro spostamenti. Ha così finanziato l’acquisto di un mezzo perfettamente attrezzato rispondendo ad uno degli indirizzi che si è data soprattutto in questi ultimi anni, destinando risorse ed energie per favorire il più possibile l’inserimento nella vita quotidiana di categorie che vivono una condizione di disagio e di disabilità.

Per raggiungere l’obiettivo di acquistare il mezzo accessibile, la Tutto possibile onlus Asd si è avvalsa della collaborazione dell’intero territorio della provincia di Grosseto, organizzando iniziative di raccolta fondi, e partecipando a bandi tematici di banche e fondazioni.

Manifestazioni di piazza, cene organizzate, spettacoli teatrali, tornei sportivi e bandi pubblici, sono stati i modi per arrivare al raggiungimento dell’obiettivo, sensibilizzando la gente del territorio al tema ed alle problematiche legate alla disabilità.

L’acquisto di un pulmino attrezzato, unitamente all’acquisto di un’imbarcazione dotata di sollevatore telescopico, sono necessari alle persone con disabilità affinché possano partecipare ad escursioni, pesca ed immersioni in mare, gite ed uscite da casa varie, in modo gratuito e con personale formato adeguatamente.

Il pulmino attrezzato trasporterà inoltre amici e/o familiari che accompagnano le persone disabili. Il progetto vedrà la partenza entro l’1 agosto prossimo.

Tassibile sarà un incentivo al turismo accessibile, una risorsa per l’intero territorio della provincia di Grosseto.

Un progetto che nel tempo potrebbe crescere sempre più, aggiungendo ulteriori mezzi di trasporto e diventando un servizio di copertura capillare e sempre pronto per il territorio grossetano.

Viaggiare è possibile con il Tassibile: via terra e via mare, per il tempo libero, la vacanza, lo sport oppure anche solo per fare shopping.

Tassibile è diventato realtà, ed a partire dall’1 agosto partirà con il pulmino da Grosseto e territori limitrofi per proseguire poi il viaggio via mare con l’imbarcazione Tassibile salpando dal porto di Cala Galera (Monte Argentario) dov’è ormeggiata.

Commenti