Sei maremmano se dici: «Ti puzza la salute?»

Più informazioni su

GROSSETO – Nell’estate del covid, delle mascherine da indossare, del distanziamento sociale ecc… si sprecano le polemiche tra coloro che, ligi alle regole, sbraitano contro chi se ne infischia beatamente, ma anche tra coloro che per principio disobbediscono e chi ha paura anche della sua ombra.

E mi è ritornato in mente quanto ci dicevano le nonne da piccini quando, un po’ per spavalderia, un po’ per il gusto di disobbedire, che so: ci si toglieva la maglietta della salute prima del tempo, oppure tutti sudati mezzi si beveva l’acqua diaccia.

“Mettiti la maglietta, che sennò ti ammali! Guarda, quant’è vero Dio, se t’ammali ne buschi!”, e noi niente. E allora nonna spazientita: “A te ti puzza la salute?”. E con questo il discorso era chiuso.

Più informazioni su

Commenti