Coronavirus, quattro nuovi positivi: tre erano ricoverati in ospedale per altre patologie

GROSSETO – Ci sono quattro nuovi positivi al Coronavirus in provincia di Grosseto. Si tratta di due uomini e due donne provenienti da differenti zone della provincia. In tre casi si tratta di persone che erano già ricoverate in ospedale ma per altri problemi. Un quinto caso è in attesa di conferma.

La prima una donna piemontese (47 anni), che aveva già avuto il Coronavirus nei mesi scorsi. Coronavirus da cui era guarita. La donna ieri è andata in ospedale con febbre e sintomi tipici del Coronavirus.

Una donna di 100 anni ricoverata in ospedale a Castel del Piano per accertamenti medici. Due uomini, uno ricoverato nel reparto di ortopedia del Misericordia di Grosseto, e una quarta persona, anche lui un uomo, ricoverato a Orbetello per una polmonite. I due hanno 85 e 74 anni). In un caso il tampone era già stato fatto qualche giorno fa, ma la carica virale era ancora troppo bassa e non si era potuto parlare di tampone positivo. C’è poi una quinta persona, una donna di 44 anni, residente a Castiglione della Pescaia, e ancora in attesa del risultato del tampone.

Tutti si trovano ricoverati in malattie infettive a Grosseto ma le condizioni di uomini e donne sono comunque buone.

Dopo cinque giorni di contagi zero i positivi salgono dunque a 20.

Nella Asl Toscana sud est abbiamo attualmente in totale 38 casi in carico (compreso quello in attesa di conferma), di cui 30 persone in isolamento domiciliare, 4 in Ospedale, 1 ricovero extra Asl, 1 trasferito in altro territorio, 2 in RSA. I guariti sono 1.389. Dalle ore 14 del giorno 22 alle ore 14 del giorno 23 luglio sono stati effettuati 554 tamponi.

Commenti