Quantcast

Sostituiti i lampioni rotti sul Lungomare di Marina di Grosseto. Un lettore «Grazie anche al Giunco»

Più informazioni su

GROSSETO – «Ci tengo a ringraziarvi personalmente, anche a nome di tutti gli abitanti e i villeggianti di Marina di Grosseto, per aver pubblicato negli scorsi giorni la segnalazione che vi avevo mandato solo un paio di settimane fa riguardo alla situazione disastrosa dell’illuminazione del lungomare» a parlare un lettore Massimo Castaldo di cui ci fa piacere pubblicare la lettera.

Castaldo ci aveva scritto per segnalare la situazione dell’illuminazione di Marina di Grosseto. «Finalmente, dopo anni di “palle rotte” (intendo quelle dei lampioni), dopo solo una settimana dalla pubblicazione del vostro articolo una squadra del comune ha provveduto a sostituire tutte le lampade del Lungomare con delle nuove luci a led, decisamente più pratiche e meno delicate di quelle precedenti. Fanno inoltre una bellissima luce che rende ben illuminato tutto il viale. Insomma, finalmente un buon lavoro».

«Non voglio ovviamente prendermi il merito per averlo semplicemente segnalato, mettiamola così, sarà stata una fortuita coincidenza… Ma sono convinto che la vostra pubblicazione abbia perlomeno “spinto” la questione e spronato il comune a prendere provvedimenti. Un po’ tardi ok, infondo hanno provveduto tra il 13 e il 16 di luglio, in piena stagione estiva. Ma come si dice, meglio tardi che mai».

«Anche l’anno scorso, a seguito dell’avervi segnalato la disastrosa situazione di sporcizia e degrado della pinetina fronte Villa Gaia, e dopo la vostra pubblicazione, nel giro di pochi giorni il comune fece ripulire tutto… Insomma, è il risultato ciò che conta e chi vive Marina ne è davvero felice. Restano adesso da sistemare ancora i lampioni delle strade adiacenti il lungomare e del parcheggio di Villa Gaia, ma sono convinto che, ora che si è deciso a operare, il comune non vorrà lasciare il lavoro a un passo dall’essere concluso. Ringraziandovi ancora sentitamente per l’ottimo lavoro che svolgete, vi saluto».

Più informazioni su

Commenti