Quantcast

Una via intitolata a Paolo Borsellino: presentata la mozione

Più informazioni su

MAGLIANO IN TOSCANA – E’ stata presentata alcuni giorni fa dalla consigliera di maggioranza Nadia Fedeli, in concomitanza della ricorrenza del 19 luglio, giorno della strage avvenuta ventotto anni fa in via d’Amelio a Palermo, una mozione con la quale si chiede l’impegno da parte dell’Amministrazione comunale di Magliano in Toscana ad intitolare una via, o una piazza, o un parco cittadino, al giudice Paolo Borsellino, considerato, assieme a Giovanni Falcone, un uomo simbolo della lotta alla mafia.

“La mozione che ho presentato – spiega Nadia Fedeli – ha un significato molto importante in quanto vuole ricordare a tutti e rappresentare quanto è stato fatto in quegli anni per la lotta contro la mafia da parte di molti servitori dello Stato”.

“Purtroppo – conclude -, molti di loro sono stati barbaramente uccisi e trucidati, come Paolo Borsellino e la sua scorta. Quindi, intitolare una strada o piazza del nostro territorio comunale alla memoria di questa persona che ha dato la vita per la legalità, occupandosi per la quasi totalità della sua attività di magistrato a scoprire e combattere gli intrecci che intercorrevano tra politica e mafia, mi sembra un atto che tutti dovrebbero sottoscrivere senza esitazione”.

Più informazioni su

Commenti