La strada delle Bucacce torna pubblica: il Comune la “riprende” dai privati

GROSSETO – Il Comune di Grosseto ha deciso di agire in autotutela, dopo le segnalazioni di altri abitanti della via, contro alcuni soggetti che, nella strada delle Bucacce in località San Martino, il giorno 6 luglio, hanno chiuso un tratto di viabilità, reclamando un diritto di proprietà privata sulla strada, apponendo due catene e un cartello di proprietà privata.

Il Comune, tramite un’ordinanza del sindaco, ha deciso di intervenire affermando l’uso pubblico della via: la strada delle Bucacce costituisce un collegamento importante tra la strada provinciale 42 e la 159 ed è da sempre utilizzata come punto di accesso e transitata da tutti gli abitanti della zona. Inoltre, su questa strada, viene effettuato regolarmente il servizio di igiene urbana.

Qui sono presenti postazioni di raccolta dei rifiuti che, secondo regolamento di igiene urbana, devono necessariamente essere ubicate in aree pubbliche o ad uso pubblico.

Dalle ore 18 della giornata di ieri 15 luglio, i blocchi sono stati rimossi e la viabilità ripristinata.

Commenti