Si ferisce durante l’escursione. Raggiunta con la moto d’acqua dalla Cri e portata in salvo

MONTE ARGENTARIO – L’hanno raggiunta in località Mare Morto, a Monte Argentario, l’hanno caricata sulla barella ripiegabile della moto d’acqua e portata in salvo. Una donna si è ferita questa mattina durante un’escursione.

La donna ha chiesto aiuto. Vista la conformazione della zona è stata subito allertata la squadra Opsa, la moto d’acqua della Croce rossa che stava facendo alcune esercitazioni nelle acqua di fronte a Marina di Grosseto.

I due operatori sono partiti e, grazie alla velocità del mezzo e alle buone condizioni meteo, sono giunti in pochi minuti all’Argentario. Hanno raggiunto la donna, le hanno prestato le prime cure e l’hanno accompagnata alle Cannelle, dove ad attendere la donna c’erano alcuni parenti. La donna è stata trasferita in ospedale per le cure. Le sue condizioni non sono gravi.

Commenti