In bici sulla Via Francigena: inizia l’avventura dei prof dell’istituto Leopoldo II di Lorena

GROSSETO – Gli insegnanti e i tecnici dell’Istituto Leopoldo II di Lorena Stefano Montella, Mariolina Rispoli, Katia Noviello, Cristina Toni, incoraggiati dalla loro preside Cinzia Machetti e supportati da alcuni commercianti di Grosseto, nei giorni da oggi a sabato percorreranno in bicicletta il tratto della  Via  Francigena da San Gimignano fino alla località  Ponte D’Arbia.

La buona cucina, la natura e la storia saranno I punti di forza del messaggio che il gruppo intende veicolare tra i pellegrini e gli abitanti del territorio ai quali  prepareranno ogni giorno la  cena perché come afferma la famosa sentenza di Giovenale  “Mens sana in corpore sano”.

L’attivitá fisica svolta in mezzo ai colori e ai profumi di questi luoghi e la spiritualità che essi evocano ben si coniugano con la sana alimentazione.

La locuzione latina è stata fatta propria dal gruppo dell’Alberghiero perché cucinare non ha  solo il fine di soddisfare la gola ma è professionalità, strumento per l’efficienza fisica e spirituale, per mantenere integre le facoltà dell’anima e quelle del fisico, è prendersi cura di sé  e degli altri.

Commenti