In Comune c’è una nuova commissione pari opportunità: Fontani confermata presidente

MASSA MARITTIMA – Si è insediata ufficialmente  la nuova commissione pari opportunità del Comune di Massa Marittima formata da diciassette donne in rappresentanza delle istituzioni e delle associazioni di volontariato attive sul territorio.

Il primo atto della nuova commissione è stata l’elezione dei vertici. Come presidente è stata confermata la presidente uscente Ambra Fontani, impiegata settore pubblico, vicepresidente Beatrice Cellerai, pensionata e alla segreteria Anna Rita Tiezzi, insegnante in pensione. Nella Commissione ne fanno parte di diritto l’assessora alle pari opportunità e servizi sociali Grazia Gucci, l’assessora  alla cultura Irene Marconi e le consigliere comunali Giuliana Fazzini e Loredana Bussola.

Le altre componenti sono: Michela Boccardi docente scuola dell’infanzia, Sabrina Nuti infermiera professionale, Tiziana Goffo libera professionista, Aurida Pardini impiegata settore sociosanitario, Angela Profenna docente scuola media, Marcella Mercantelli impiegata settore privato,  Maria Antonietta Atticciati casalinga, Fulvia Carrucoli pensionata, Lucia Montomoli casalinga e Sandra Marchi barista.

“Voglio ringraziare tutti per la fiducia accordata – ha detto la presidente Ambra Fontani – e svolgerò il mio ruolo con impegno e dedizione come negli anni precedenti”. “Il mio auspicio è che si dia continuità al lavoro già avviato dalla precedente commissione – ha aggiunto l’assessora Grazia Gucci – con l’obiettivo di promuovere la parità di genere e contrastare ogni forma di discriminazione con iniziative in particolare dirette verso il mondo della scuola”.  La Commissione rimarrà in carica fino alla fine dell’attuale amministrazione comunale guidata dal sindaco Marcello Giuntini.

Commenti