La Gea di nuovo al lavoro richiama in biancorosso la gavorranese Cazzuola

GROSSETO – La Gea Basketball Grosseto si è messa al lavoro per preparare la stagione 2020-2021. In campo femminile la prima mossa del presidente David Furi è stata quella di richiamare in biancorosso la pivot Chiara Cazzuola, una delle protagoniste della storica promozione dalla C alla B del campionato 2018-2019.

La ventunenne originaria di Bagno di Gavorrano torna a disposizione della società biancorossa dopo un campionato trascorso a Firenze con la maglia dell’Avvenire Rifredi in serie B. Cresciuta cestisticamente a Piombino, dove è rimasta tre stagioni, Cazzuola, dall’alto dei suoi 180 centimetri, può essere fondamentale per dare spessore alla difesa della Gea. Il rientro di Chiara Cazzuola, dotata di ottime qualità tecniche, è stato accolto con soddisfazione dall’entourage grossetano e dalla grande famiglia Gea.

Commenti