Basket, free style e tante altre attività al camp estivo della Gea. Ecco come iscriversi

GROSSETO – Il Camping Village Il Sole a Marina di Grosseto ospiterà, dal 27 al 31 luglio, il “Grosseto City Camp” di basket. L’iniziativa è di Giacomo “Gek” Galanda, che nei mesi scorsi aveva fatto visita alla Maremma proprio per mettersi a disposizione della pallacanestro cittadina. Il camp, riservato ai giovani cestisti dai 6 ai 13 anni, è organizzato dall’Italian Basketball World, che si avvale della collaborazione dello staff della Gea Basketball. Gli interessati per informazioni e prenotazioni possono contattare via email gli organizzatori all’indirizzo info@ibbw.it, oppure telefonare a Debora (3391541974) o Marco (3462494057). Ci si può comunque iscrivere sul sito www.gekgalandacamp.it. La quota di partecipazione è stata fissata in 100 euro per la settimana dal 27 al 31 luglio (da pagare all’iscrizione con bonifico, carta o paypall tramite sito internet, in contanti alla segreteria del camp); 60 euro è la spesa per i pasti (da pagare in contanti alla segreteria del camp), mentre 30 euro è la quota (facoltativa) per il trasferimento in bus da e per Grosseto (da pagare in contanti alla segreteria del camp).

“Il Grosseto City Camp” sarà tenuto da tecnici federali di prima qualità e, oltre a Gek Galanda, avrà ospiti illustri; è stato organizzato partendo da un rigido protocollo per gli atleti e i loro genitori. Il ricavato dell’iniziativa verrà devoluto a favore del Dynamo Camp, il primo camp di terapia ricreativa in Italia per bambini con malattie gravi o croniche.
La giornata del camp inizierà con il ritrovo dei partecipanti al parcheggio del velodromo in Viale della Repubblica. Sono previsti due turni per bus che porteranno i ragazzi al Camping Village, con partenza alle 8 e alle 8,30, in modo da rispettare il distanziamento sociale. Le partenze per il rientro sono previste per le 17,45 e per le 18,15.

Il primo giorno di attività, a tutti gli operatori sportivi coinvolti (atleti, istruttori, dirigenti) verrà richiesto il rilascio di un’autocertificazione che dovrà essere sottoscritta e dovrà attestare l’assenza dei sintomi da infezione SARS-COV-2 e dei rischi di contagio per quanto di propria conoscenza.
• I bambini devono avere un solo accompagnatore sia all’ingresso che all’uscita;
Al momento dell’accoglienza sarà prevista la misurazione della temperatura corporea per tutti i minori e per chiunque debba entrare nella struttura per collaborare al Camp; in caso di febbre e/o sintomi respiratori (e/o gastrointestinali in particolare) i minori dovranno rientrare al domicilio;
• E’ obbligatorio accedere all’impianto con la mascherina, per poi riporla nelle proprie borse al momento dell’attività sportiva; E’ obbligatorio l’utilizzo di scarpe dedicate (da cambiarsi all’ingresso in campo ed all’uscita); Verranno adibite delle postazioni per cambiarsi e inserire gli oggetti personali in un contenitore apposito poiché è vietato l’utilizzo di docce e spogliatoi.

I partecipanti verranno divisi in gruppi di lavoro, con un massimo di 8 bambini per gruppo, assieme a 1-2 membri dello staff. Verrà svolta attività di pallacanestro, volley, free style e attività ludiche presso il campo all’aperto ed il parco. Verranno utilizzati uno o al massimo due palloni ad uso personale dell’atleta Per quanto riguarda i pasti, il costo include uno snack mattutino a base di frutta; il pranzo sarà composto da primo, secondo, contorno e acqua; una merenda nel pomeriggio. Verranno inoltre create due zone differenti per i pasti.
Le attività svolte sia al chiuso che all’aperto riguarderanno la disciplina del basket, la preparazione fisica, la visione di filmati di pallacanestro, la presenza di ospiti illustri, momenti di svago, relax e aiuto compiti estivi, corso di inglese, uscite al mare in spiaggia, eventuale escursione al Parco Natura Avventura o al Parco Naturale della Maremma.
Per poter partecipare al camp è obbligatorio che l’atleta sia in regola con il certificato medico di idoneità sportiva, agonistica o non agonistica (in base all’età). Si richiede di consegnare copia del certificato alla segreteria prima dell’inizio del camp.

Commenti