Confermate le date pre Covid 19 della Ricciola Cup, Baroni: «Non potevamo interrompere questa tradizione»

ISOLA DEL GIGLIO – Lo staff organizzativo della Ricciola Cup ha dato ieri l’annuncio ufficiale: la più antica gara di pesca d’Italia si svolgerà regolarmente nelle date già stabilite prima della emergenza Covid-19, ovvero il 2 e 3 ottobre 2020. Nulla quindi cambierà, salve le precauzioni che verranno prese dallo staff nel rispetto delle linee guida per le manifestazioni sportive dettate dai Ministeri della Salute e dello Sport.

Non poteva essere diversamente, come dichiarato dal responsabile della comunicazione Massimiliano Baroni: “La nostra gara si svolge da 36 anni senza soluzione di continuità, non potevamo e soprattutto non volevamo certo interrompere questa tradizione proprio dopo la edizione che ha registrato il record di partecipanti, quella del 2019. Ci siamo quindi rimboccati le maniche, abbiamo studiato i protocolli di sicurezza, che applicheremo pedissequamente, ed il giorno stesso della fine del Lockdown ci siamo messi al lavoro per organizzare l’edizione 2020 che siamo certi sarà ancora più partecipata e divertente delle precedenti. Ringraziamo la Mercury Marine Italia e la Lowrance Italia per aver creduto in noi anche dopo la crisi determinata dalla emergenza sanitaria, rendendo possibile tutto ciò. Aspettiamo quindi tutti i nostri affezionati pescatori venerdì 2 e sabato 3 ottobre prossimi all’Isola del Giglio per partecipare ad una gara che manterrà inalterato lo spirito di goliardia, sportività, amicizia ed amore per il mare che da sempre la contraddistingue”.

Commenti