Vinse il concorso in Polizia ma fu escluso per cambio requisiti in corso d’opera, FdI: «Luca ce l’ha fatta»

FOLLONICA – “Luca, è stato davvero tenace nell’andare sino in fondo e non mollare, per far valere i propri diritti e aspettative di giovane ragazzo che crede nel futuro, e alla fine come lui, anche tanti altri giovani ragazzi riusciranno a indossare la divisa di poliziotto”.

Questo il commento di Agostino Ottaviani e Alessandra Mastri Flamini, coordinatore e vicecoordinatore di Fratelli d’Italia Follonica, alla notizia che Luca Bottoni ha vinto il ricorso in Polizia e quindi a breve potrà finalmente indossare la divisa.

Come lui, anche altri 455 ragazzi erano stati esclusi dopo aver passato il concorso in Polizia, in quanto erano stati cambiati, in corso d’opera, parametri per l’accesso e quindi l’entrata in servizio.

“Conosciamo molto bene Luca Bottoni – concludono Ottaviani e Mastri Flamini – in quanto un anno fa era nella nostra lista di Fratelli d’Italia candidato per un posto in consiglio comunale. E’ un ragazzo serio che merita coronare il suo sogno e fare il poliziotto. Da tutti noi vanno gli auguri la Luca per le soddisfazioni che merita”.

Commenti