Salciaina, Forza Italia: «Voragine nella strada snobbata dalla Giunta Benini. Il commissario intervenga» fotogallery

FOLLONICA – “Da oltre tre anni nel quartiere di Salciaina, a Follonica, è presente una voragine, profonda più di un metro e mezzo, che rischia di causare seri danni alle persone che passano lungo via Lago Sebino”.

Sandro Marrini, coordinatore provinciale di Forza Italia, lancia un appello affinché siano effettuati dei lavori per sistemare il manto stradale e, quindi, eliminare la buca.

“Ormai da tempo, ci arrivano segnalazioni da parte dei cittadini sulla pericolosità di tale buca – sottolinea Marrini -, che si trova in una strada particolarmente frequentata, soprattutto in estate, dai follonichesi e dai turisti. Come se non bastasse, la voragine si è aperta proprio di fronte al cancello di un palazzo e nei pressi della stessa sono situati molti negozi, oltre alla pineta che consente l’accesso al mare. E’ facile immaginare, quindi, che una simile problematica deve essere risolta il prima possibile, in particolar modo per evitare che qualche persona possa subire seri danni nel caso in cui ci cadesse dentro, soprattutto di notte”.

“Come in altre circostanze, la Giunta Benini si è dimostrata immobile nel compiere i lavori su questo tratto di strada, sottovalutando la pericolosità della vicenda – continua il coordinatore provinciale di Forza Italia -. I cittadini non possono attendere ancora altro tempo. Proprio per questo, lancio un appello al commissario prefettizio affinché si faccia carico del problema e, come ha dimostrato in altre occasioni, possa compiere azione concrete, attraverso la macchina comunale, per eliminare la voragine il prima possibile”.

“Fortunatamente, tra poco più di due mesi si svolgerà il ballottaggio tra Andrea Benini e Massimo Di Giacinto – termina Marrini -. Per i follonichesi sarà l’occasione per dare un cambio di passo alla città ed eleggere un’amministrazione di centrodestra che metterà fra le priorità di intervento la manutenzione di strade e marciapiedi, in modo da tutelare i cittadini e garantire loro la massima sicurezza”

Commenti