Al via i lavori sulla Gavorranese, il sindaco: «Collaborazione tra amministrazioni, non ha fatto tutto la Provincia»

GAVORRANO – “L’amministrazione comunale di Gavorrano apprende con piacere che l’Amministrazione provinciale provvederà ad asfaltare un tratto della sp 82 Gavorranese che attraversa il centro abitato di Caldana”.

A scriverlo, in una nota, il sindaco di Gavorrano Andrea Biondi.

“Si tratta di un tratto ammalorato – prosegue – che per questo è stato oggetto di diversi sopralluoghi congiunti tra Amministrazione comunale e provinciale fin dal maggio 2017 insieme al consigliere provinciale Marco Biagioni, a cui sono seguiti altri sopralluoghi congiunti con i tecnici dei due enti con l’assessore Daniele Tonini. Questo per sottolineare che l’Amministrazione comunale da tempo segue la questione e lavora di concerto con l’ente provinciale per arrivare ad una sua soluzione.

Siamo convinti che la leale collaborazione tra enti, a prescindere dai colori politici delle persone che li amministrano, sia un valore aggiunto che vada sempre ricercato, preservato e tenuto sopra alle parti, e proprio con questo spirito abbiamo sempre operato anche per la strada in questione e sempre con lo stesso spirito abbiamo ben volentieri partecipato alla presentazione del nuovo piano triennale dei lavori pubblici della provincia.

Proprio perché la collaborazione e correttezza tra enti è un bene da preservare e da tutelare, mi stupisce il comunicato stampa del presidente della Provincia Antonfrancesco Vivarelli Colonna e del consigliere con delega alla Viabilità Marco Biagioni che, nell’annunciare l’imminente inizio dei lavori, si dimenticano di citare l’Amministrazione comunale di Gavorrano ed i tecnici di entrambi gli enti che si sono adoperati da tempo per la risoluzione della problematica, sperando che questa dimenticanza non sia frutto di semplice caccia di consenso per fini elettorali.

Riteniamo che le istanze di un territorio non debbano avere colori politici, per questo siamo ben felici che al lavoro che l’amministrazione porta avanti da tempo sulle problematiche della Strada provinciale Gavorranese che attraversa Caldana si sia unito anche il consigliere di opposizione Giacomo Signori e Sandro Marrini.

Confidiamo – conclude il primo cittadino gavorranese – che questa unità trasversale di intenti nel risolvere questioni si verifichi anche in futuro, evitando di mettere impropri e istituzionalmente scorretti, cappelli politici di parte”.

 

Commenti