Dal 13 luglio l’asilo nido comunale riapre per un mese

GAVORRANO – Da lunedì 13 luglio l’asilo nido comunale il Paese dei balocchi aprirà con il servizio estivo dedicati ai bambini già iscritti all’anno 2019/2020. Le attività proseguiranno per 4 settimane con orario esteso fino alle 16,30 del pomeriggio. «Tutto si svolgerà nel pieno rispetto delle normative vigenti anti contagio e sarà completamente gratuito per le famiglie» affermano Francesca Bargiacchi vicesindaco e assessore alla Scuola e Andrea Biondi sindaco di Gavorrano.

«Quest’anno più che mai siamo convinti di dare un aiuto concreto ai genitori, ma soprattutto ai bambini che lo scorso marzo, per effetto del primo decreto di chiusura, si sono improvvisamente ritrovati senza la loro quotidianità, fatta di attività ludiche e didattiche portate avanti dalle educatrici il cui lavoro non può certo essere sostituito da un video o una chiamata distanza. Proprio per questo motivo, l’amministrazione comunale si è subito adoperata per destinare più risorse possibili a tale scopo. Per la riapertura di settembre, invece, siamo in attesa di direttive dal Governo centrale, per lavorare insieme alla cooperativa che gestisce il servizio, in modo da assicurare l’inizio dell’anno scolastico anche ai più piccoli».

 

Commenti