Nuovo polo logistico per il calcio giovanile: nasce l’Academy Maremma

ORBETELLO – Nasce l’Academy Maremma. Sancito l’accordo tra l’ASD Orbetello Scalo e Atletico Maremma, società nata dalla fusione di Albinia con il San Donato, per la creazione di un unico polo logistico centrale dei settori giovanili di questa parte di territorio.

Un primo passo importante, decisivo, nell’ottica dei dirigenti dei due sodalizi e in particolare del presidente dell’Orbetello Scalo Raffaele Izzo e di Luca Teglia, neo presidente dell’Atletico Maremma, che come primo atto ufficiale, unitamente a tutto il consiglio direttivo, dopo la creazione del nuovo sodalizio si è concentrato fortemente su questo specifico comparto che ritiene fondamentale in chiave futura. Grazie al lavoro svolto in passato dai settori giovanili dell’Albinia, che potrà contare su circa duecento ragazzi e un staff tecnico di alta qualità. Stesso discorso per l’Orbetello Scalo che, se pur avendo alle spalle solo qualche anno di militanza come sodalizio, dalla sua nascita si è caratterizzato più come puro settore giovanile, dando spazio solo in un secondo momento alla costituzione della prima squadra. I lagunari hanno maturato tanta esperienza in solo due anni, periodo in cui hanno mostrato capacità e intraprendenza nell’organizzazione di molti eventi in ambito giovanile propedeutici per lo sviluppo dei ragazzini.

Due eccellenze che si uniscono, tra le due società saranno circa trecento ragazzi che faranno parte di questa “nuova” realtà. Numeri importanti che danno l’esatta entità e spessore del movimento calcistico giovanile che sta nascendo. Una nuova società, puro settore giovanile che, va detto, avrà una sua entità giuridica a parte pur rimanendo indiscutibilmente legata a doppio filo, come una sorta di cordone ombelicale, alla casa madre, ovvero all’Atletico Maremma. L’Academy Maremma potrà contare da subito su una logistica importante, infatti saranno ben quattro gli impianti dove verranno svolte le varie attività: San Donato, Polverosa, Albinia, Orbetello Scalo. Nei prossimi giorni verrà comunicato il consiglio direttivo.

Commenti