Ritorno in grande della boxe Conti Cavini, Cipolletta contro Alfano per il titolo Superpiuma

GROSSETO – Non poteva che essere Grosseto, una volta la capitale del pugilato, ad offrire alla platea nazionale, la prima manifestazione professionistica con il titolo italiano dei Superpiuma in palio, dopo il Covid 19, ripreso ed irradiato in diretta da Rai Sport, quello tra Nicola Cipolletta (team Rosanna Conti Cavini) e Mario Alfano (team Federici) che si svolgerà venerdì 7 agosto prossimo all’interno del Teatro degli Industri, una location che non ha bisogno di presentazione e griffata dalla promoter internazionale Rosanna Conti Cavini, in collaborazione della Pugilistica Grossetana “Umberto Cavini” con il suo presidente Fabrizio Corsini.

La manifestazione vede anche la coorganizzazione dell’Amministrazione Comunale di Grosseto e queste sono le parole dell’assessore allo sport Fabrizio Rossi: siamo orgogliosi come assessorato allo sport di iniziare, dopo il corona virus, con un grande evento per lo sport grossetano e nazionale con un titolo italiano di pugilato nella splendida cornice del teatro degli industri che ospita per la prima volta un grande evento e riportare la grande boxe nella nostra città come due anni fa in piazza Dante dove fu un successo strepitoso, grazie anche alla perfetta organizzazione della promoter Rosanna Conti Cavini e sono certo che anche in questa occasione, grazie alle riprese della Rai che trasmetterà in diretta in tutto il mondo le immagini di Grosseto e della Maremma, lo spettacolo sarà garantito.

Gli organizzatori stanno allestendo il programma dove sicuramente sarà di scena anche il grossetano Simone Giorgetti, campione delle cinture tricolori Wbc/Fpi e proprio sabato scorso ha sostenuto gli esami a Roma per aspirante tecnico ottenendo un ottimo risultato, complimenti.

Commenti