Coronavirus, tre nuovi casi in Maremma: positivo anche un bambino di 3 anni

Più informazioni su

GROSSETO – Aggiornamento ore 18 – “Dopo più di 30 giorni per il nostro Comune si torna purtroppo a parlare di casi positivi al #Covid19” scrive sul suo profilo Facebook il sindaco di Gavorrano Andrea Biondi.

“Ho avuto comunicazione oggi dall’ufficio competente della Ausl – prosegue – della presenza nel Comune di Gavorrano di un nucleo familiare di tre persone che risultano positive al Covid19, e che probabilmente hanno contratto il virus nel viaggio in aereo provenienti dall’estero.

La famiglia stava già rispettando i 14 giorni di isolamento essendo rientrata dall’estero pertanto non vi dovrebbero essere preoccupazioni rilevanti di diffusione del contagio.

Al momento – conclude – il loro stato di salute risulta buono e si trovano in isolamento domiciliare”.

News ore 17 – Dopo due giorni di stop, in Maremma si registrano tre nuovi casi di Coronavirus. Si tratta di tre persone, tra cui un bambino di 3 anni, residenti nel Comune di Gavorrano. Gli altri due hanno 31 e 39 anni.

Salgono dunque a 12 le persone attualmente positive in Maremma, 370 i guariti e 24 deceduti.

Come specificato nel comunicato della Regione Toscana, ad oggi sono 400 i casi complessivi di Coronavirus in Provincia di Grosseto.

La situazione nella Asl Toscana sudest – Nella Asl Toscana sud est ci sono in totale 44 casi in carico, di cui 28 persone in isolamento domiciliare, 5 in Ospedale, 6 in RSA, 5 ricoverati extra Asl. I guariti sono 1.365.

Dalle ore 14 del giorno 3 alle ore 14 del giorno 4 luglio sono stati effettuati 515 tamponi.

Più informazioni su

Commenti