Alla scuola Leonardo Da Vinci arriva in dono un pianoforte: «Grazie di cuore Jacqueline De Rham»

Più informazioni su

GROSSETO – “A Natale ricevo una telefonata dalla signora Francesca De Rham che con voce gentile e cordiale mi dice di voler donare il pianoforte della sua cara mamma, la pianista Jacqueline De Rham, nata in Francia nel 1916 e molto attiva nella vita culturale di Grosseto, alla nostra scuola, la scuola secondaria di I grado Leonardo da Vinci dell’Istituto comprensivo Grosseto 1, perché sede di un corso ad indirizzo musicale”.

A raccontarlo Laura Menchini, docente e pianista dell’Istituto comprensivo Grosseto 1.

“Mi è sembrato un bel regalo di Natale – spiega -, ho pensato che i nostri alunni avrebbero potuto suonare su un pianoforte a coda. Si tratta di un Gotrian Steinweg del 1930, e con la mia dirigente Cristina Alocci e il Consiglio di istituto abbiamo avviato la pratica della donazione”.

“Il pianoforte, bloccato a Siena dal Covid, è arrivato solo a giugno – conclude -. Sono andata a scuola per accoglierlo, bello, elegante, l’ho suonato ed ho detto ‘Che bellezza, grazie per sempre Jacqueline De Rham’”.

 

Più informazioni su

Commenti