Sistema chiude il 2019 in positivo, il sindaco: «Punto di riferimento per il Comune»

GROSSETO – “Il risultato è in linea con le previsioni societarie e risponde all’obiettivo di lungo periodo di mantenere un costante e sostanziale pareggio di bilancio”, dicono il sindaco di Grosseto Antonfrancesco Vivarelli Colonna e l’amministratore unico di Sistema Mauro Squarcia.

“Sistema si conferma un punto di riferimento per il Comune di Grosseto – spiega Vivarelli Colonna –: basti pensare che la società, a cavallo tra il 2019 e il 2020, si è occupata della maxi opera di sostituzione dell’illuminazione, con l’ammodernamento della tecnologia e il risparmio energetico, che si concluderà a breve andando a coprire il territorio comunale.

Un contributo, in termini di lavoro e professionalità, che permette a Grosseto di affermarsi come città all’avanguardia e fare un ulteriore passo verso la smart-city. Abbiamo tirato le somme del 2019, che è stato un anno positivo, senza troppe criticità.

Allo stesso tempo c’è grande attenzione per il 2020, in cui anche la società in house dovrà fare i conti con l’emergenza Coronavirus e le ripercussioni che ha comportato e comporterà anche in futuro. Ma sono certo – conclude – che il direttore generale Alberto Paolini, l’amministratore unico Mauro Squarcia, con l’assessore Giacomo Cerboni riusciranno a fare bene nonostante le difficoltà”.

Commenti