Parcheggi: abbonamenti in vendita anche nelle edicole

Più informazioni su

FOLLONICA – Il rilascio degli abbonamenti per sosta settimanale, quindicinale e mensile, utilizzabili nella zona blu del centro di Follonica possono essere acquistati anche nelle edicole.

E dopo l’approvazione delle agevolazioni per gli abbonamenti dei parcheggi a pagamento (per cittadini, turisti, hotel, attività commerciali e dipendenti con sede di lavoro all’interno della zona blu) con una riduzione di prezzo di circa il 30% per singolo titolo, il commissario Tortorella ha firmato una ulteriore deliberazione per agevolare ulteriormente, dando la possibilità di acquistare gli abbonamenti per la sosta, oltre che nei tabacchi, anche nelle edicole follonichesi che hanno aderito all’iniziativa.

Resta sempre possibile, comunque, acquistare gli abbonamenti anche all’ufficio Urp su appuntamento, chiamando dalle ore 9 alle ore 13.00 dal lunedì al venerdì ai seguenti numeri 0566/59114-59256, oppure inviando una email urp@comune.follonica.gr.it.

“Abbiamo migliorato il servizio dando modo a cittadini e turisti di slegarsi da vincoli di orario e apertura dell’ufficio – dice il commissario Alessandro Tortorella – in questo modo tutti li potranno acquistare, ai prezzi agevolati già approvati dal Comune di Follonica e in vigore per tutta l’estate, proprio quando ne avranno bisogno”.

Si ricorda che gli abbonamenti rilasciati agli Hotel e ai commercianti non saranno rilasciati dai tabacchini e dalle edicole, ma solo dall’Ufficio Urp/Parcometro.

Gli abbonamenti acquistabili anche dai tabacchi ed edicole da tutti i cittadini (residenti e turisti) e fino al 30 settembre, sono disponibili ai seguenti costi:

per 7 giorni 13 euro;

per 15 giorni 25 euro;

per 30 giorni 50 euro.

E’ possibile anche acquistare le schede elettroniche “Auto Park” (25 euro), con le quali viene acquistato un credito spendibile in base alle tariffe della zona in cui si sosta.

Si sottolinea che fino al 15 settembre, in tutta la zona blu del centro di Follonica, la sosta a pagamento è obbligatoria fino alle ore 20, anche nei giorni festivi, con esenzione dalle ore 13 alle ore 15.

Uniche due eccezioni: piazza XXIV Maggio (piazza del mercato) e piazza XXV Aprile (piazza Istria), dove il pagamento rimane obbligatorio fino alle ore 24 (ed esenzione dalle ore 13 alle ore 15).

Più informazioni su

Commenti