Servizi estivi, trasporto scolastico e mensa: da domani l’iscrizione è solo online

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Iscrivere i bambini al servizio per minori, usufruire da settembre del trasporto scuolabus e della mensa scolastica, sarà possibile farlo esclusivamente da domani, mercoledì 1 luglio, online, utilizzando la piattaforma telematica per la presentazione delle domande, che è accessibile dal sito istituzionale del Comune http://www.comune.castiglionedellapescaia.gr.it.

Per essere abilitati sarà necessario, ricevuta la password, che potrà essere ritirata presso l’ufficio Pubblica istruzione nei giorni di lunedì e martedì, registrarsi. Da quel momento i genitori potranno portare a termine con pochi passaggi tutte le varie fasi che una volta venivano eseguite di persona all’interno degli uffici comunali.

«Le piattaforme digitali – spiega l’assessora alla Pubblica Istruzione Susanna Lorenzini – con una serie di servizi pensati appositamente per le famiglie, consentiranno opportunità immediate e daranno garanzie sulle tempistiche delle procedure non lasciando nessuno indietro».

«Utilizzando gli strumenti offerti dalla tecnologia – sostiene Lorenzini – metteremo in archivio tutte le modalità tradizionali basate sull’utilizzo della carta, ma soprattutto faremo evitare ai genitori di dover abbandonare il posto di lavoro per attivare queste procedure, eseguendole comodamente da casa».

«Stesso criterio – aggiunge l’assessora – lo abbiamo adottato anche per i pagamenti, abolendo tutte le modalità in vigore e sostituendole con il versamento telematico».

«L’amministrazione comunale – prosegue Lorenzini – con la creazione di questa piattaforma prosegue nel migliorare i servizi al cittadino rendendoli sempre più accessibili, anche in un settore importante e delicato come quello che è vicino al mondo dei minori».

«Sono soddisfatta – afferma Susanna Lorenzini – dei progressi compiuti dagli uffici del Comune e spero che anche le famiglie li apprezzeranno utilizzandoli. Stiamo mettendo in campo soluzioni innovative, snelliamo le procedure e adottiamo strategie operative che vanno nella direzione di dare una risposta immediata all’utenza».

«Avvalendosi del web – conclude l’assessora alla Pubblica Istruzione – le file negli uffici saranno solo un brutto ricordo e questa scelta adottata dell’amministrazione comunale produrrà efficienza operativa e vantaggi a tutta lo collettività».

Commenti