È morto l’uomo che si era sentito male in mare. Inutili i soccorsi

Più informazioni su

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – Aggiornamento ore 18.21: È morto l’uomo che si era sentito male oggi mentre stava facendo un bagno a Roccamare, nel comune di Castiglione della Pescaia. L’uomo si trovava in acqua, quando era stato colto da malore. Durante le operazioni di soccorso da parte della Croce rossa era andato anche in arresto cardiaco e le sue condizioni erano apparse subito gravissime. Inutile il trasporto a Siena con Pegaso. L’uomo è morto all’ospedale Le Scotte.

News ore 15.03: Si è sentito male mentre si trovava in acqua, ha rischiato di annegare. E anche se è stato prontamente soccorso l’uomo è stato trasferito in gravi condizioni a Siena con l’elisoccorso Pegaso.

L’uomo, 49 anni, stava facendo il bagno a Roccamare, nel comune di Castiglione della Pescaia, quando ha accusato un malore finendo sott’acqua.

È stato soccorso, e sul posto è giunta in poco tempo l’ambulanza della Croce rossa di Castigione della Pescaia. Le condizioni dell’uomo sono apparse subito particolarmente gravi tanto che è stato attivato l’elisoccorso Pegaso che ha caricato l’uomo trasferendolo a Siena, all’ospedale Le Scotte.

Più informazioni su

Commenti